Cerca nel sito
Assisi
Dei luoghi francescani, il più spettacolare, noto e frequentato è senz'altro la magnifica Basilica di San Francesco, costituita da due chiese sovrapposte: la inferiore (1228-1230) e la superiore (1230-1253), da una cripta (1822-1824) che custodisce la tomba del Santo, e dal chiostro di Sisto IV. La piazza a cui si accede alla Basilica inferiore è circondata da portici del 1474. Spicca il bel portale gotico, gemino, sormontato da tre rosoni, della seconda metà del XIII secolo. L'interno a forma di tau, era originariamente a una sola navata, ma alla fine del XIII secolo vennero aperte le cappelle laterali. In questa chiesa, l'antico luogo dell'accoglienza dei pellegrini, nacque la grande pittura italiana. Qui si trovano gli affreschi di Giotto che raffigurano la vita di Gesù, Cimabue, Lorenzetti e del Maestro di San Francesco.
Monumenti da non perdere:
Articoli correlati:
Seguici su:
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati