Cerca nel sito
HOME  / sport
Canarie vulcano Teide Tenerife escursione trekking

Tenerife, la scalata al vulcano Teide

Non solo mare nell'isola più frequentata delle Canarie. Per gli amanti del trekking la possibilità di scalare i 3718 metri del vulcano più alto di Spagna 

La cima del vulcano Teide, Tenerife
istock
La cima del vulcano Teide, Tenerife
Per gli amanti del mare e del sole le Isole Canarie rappresentano una meta ambita e molto frequentata. Tenerife, Lanzarote, Fuerteventura, sono destinazioni particolarmente attrattive per i grandi flussi turistici estivi. Ma forse non tutti sanno che le Canarie offrono molto di più. Un turismo meno conosciuto, interessato al trekking e alla ricerca di bellezze naturali e paesaggistiche. Il Parco Nazionale del Teide - riserva situata al centro dell'isola di Tenerife - è uno dei più importanti d'Europa, patrimonio dell'Umanità e dell'Unesco. E' dominato dal Vulcano Teide che, con i suoi 3718 metri di altezza, è la montagna più alta della Spagna. Imponente e suggestivo, è un luogo di grande pregio naturale, esplorabile attraverso itinerari molto interessanti per chi amanti dello sport outdoor.


Per scalare il Teide si passa dal clima tropicale dell'isola ai 3718 metri della cima del vulcano

Tra i motivi più validi per scalare i 3.718 metri del Teide c'è la consapevolezza di poter ammirare il panorama visibile dalla cima. Las Cañadas - una sorta di balcone a quota 2700 utilizzato come punto di osservazione del panorama stellare notturno - il Pico Viejo e, visibilità permettendo, le altre sei isole dell'arcipelago. Per raggiungere la vetta ci sono due possibilità. Utilizzare la funivia che arriva fino ai pressi della cima. E da lì partire utilizzare i percorsi circolari. Quello del Roques de García, di media difficoltà e accessibile dalla zona del Parador de Turismo. E quello più facile di Arenas Negras, che inizia presso il Centro d'accoglienza El Portillo. In alternativa si può scegliere di scalare il Teide partendo da Montaña Blanca. Un sentiero per i più esperti che prevede circa sei ore di cammino.


Per affrontare il Teide occorre sapere che è necessario dotarsi di un apposito permesso per raggiungere la cima. Sia che si decida di salire in funivia, sia che si opti per l'itinerario trekking da Montaña Blanca. Il permesso può essere richiesto nei centri di accoglienza. Inoltre è importanti dotarsi di materiale tecnico adatto. Scarponcini, bastoncini e abbigliamento idoneo ad una escursione che può presentare variabili climatiche significative. Dovendo partire dal livello del mare in una zona di fascia tropicale per arriva ai quasi 4000 metri del vulcano Teide.
Saperne di più su SPORT
Correlati per Paese Spagna
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100