Cerca nel sito
Cartagena attrazioni e Festival del Cinema

Spagna: Cartagena, il Festival del Cinema sul mare

Un appuntamento di richiamo internazionale porta alla ribalta la Regione della Murcia

Veduta di Cartagena
©iStockphoto
Veduta panoramica di Cartagena con il Teatro Romano
Scoprire Cartagena, in Murcia, attraverso un evento dedicato alla settima arte. E’ dal 1972, infatti, che la città spagnola organizza il Festival del Cinema, quest’anno in programma dal 27 novembre al 3 dicembre. Incentrato inizialmente sulle creazioni con il mare come protagonista, dal 2005 è un appuntamento per ogni tipo di produzione, suddiviso in varie sezioni tra cui quelle di lungometraggi, corti, racconti animati e produzioni della Regione Murcia. Ecco dunque l’occasione perfetta da unire ad una visita alla località marittima che da sempre ha suscitato l’interesse di molte popolazioni grazie alla sua posizione strategica lungo il litorale.

Leggi anche: SPAGNA: SORPRENDENTE RELAX NELLA SPA DENTRO LA PIRAMIDE DI VETRO

Cartaginesi, romani, arabi si susseguirono fino alla conquista di Ferinando III il Santo che la annesse al regno di Castiglia. Si inizia di mattina dal centro storico delimitato dalle Mura del Mare. Gioiello dell’architettura modernista degli inizi del XX secolo è il Palazzo Municipale, cosi come la Cattedrale Antica è un tesoro i cui resti poggiano sulla gradinata di un preesistente Teatro Romano, uno dei più importanti della Spagna, i cui reperti sono esposti nell’omonimo museo. A testimoniare lo splendore romano ci sono anche la zona archeologica del Molinete, il colonnato della Moreria Baja e le Mura Bizantine. L’Augusteum custodisce i resti dell’antico foro, il Decumano è un sito annesso al Quartiere del Foro Romano e la Casa Fortuna, risalente al I secolo a. C., ci offre un valido esempio della vita quotidiana ai tempi dei romani.

Il pomeriggio si prosegue verso il Parco Torres, dove sorge il Castello della Concepcion: eretto su una collina, è stato una fortezza che oggi ospita il Centro di Interpretazione della Storia e della Cartagena Medievale. Altro esempio di edificio militare in città è il Forte Navidad, costruito a metà del XIX secolo. Particolarmente interessante è il Rifugio-Museo della Guerra Civile, una serie di gallerie utilizzate durante la guerra come protezione dagli attacchi aerei. Il giorno successivo si può andare alla scoperta del volto più modernista di Cartagena dirigendosi verso Via Mayor dove si trovano le Case Cervantes e Llagostera, opere dell’architetto Victor Beltrì, che si caratterizzano per la presenta di belvedere, lavorazioni in ferro e rilievi di bronzo che rappresentano figure allegoriche. Ci sono poi anche il Casinò, il Grand Hotel, la Stazione Ferroviaria e le Case Maestre e Dorda che a rappresentanza della corrente modernista.
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Spagna
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100