Cerca nel sito
Accademia dei Concordi, mostra, Rovigo

I Capolavori dei Concordi in mostra a Rovigo

Palazzo Roncale presenta una selezione di opere dell’Accademia dei Concordi 

Luca Carlevarijs
www.palazzoroverella.com
Luca Carlevarijs - Marina con ponte rotto, 1729
Fino al 21 gennaio sarà possibile ammirare a Palazzo Roncale un'importante selezione di opere della Pinacoteca dell’Accademia dei Concordi. È la mostra A Palazzo Roncale, i Capolavori dei Concordi che mette in scena dipinti e sculture della notevolissima collezione frutto della passione per l'arte di alcune nobili famiglie rodigine che nell’Ottocento donarono le loro quadrerie al prestigioso istituto rinascimentale Accademia dei Concordi di Rovigo. Le donazioni sono testimonianza di un mecenatismo culturale che consente ancora oggi di godere di una rassegna di dipinti, prevalentemente di scuola veneta ed emiliana, che offre un panorama quasi da manuale d’arte di storia dell’arte.
 
PERCHE' ANDARE
 
La collezione che copre un'arco temporale che va dal Quattrocento al Settecento racchiude in sé alcuni capolavori dei grandi maestri della pittura italiana: dal gotico, a Bellini e ai belliniani, dai Fiamminghi al Cinquecento veneto, dai pittori della realtà, dalla pittura di paesaggio ai pitocchi, arrivando ai ritratti e ai pittori della Venezia del Seicento. Tra le opere esposte al Roncale è possibile ammirare il celebre “Ritratto di Antonio Riccobono” di Giambattista Tiepolo, la “Madonna con il Bambino” e il “Cristo porta croce” di Giovani Bellini e opere insigni di Piazzetta, Pittoni, Palma il Vecchio, Luca Carlevarijs.
 
DA NON PERDERE
 
La mostra è anche un imperdibile occasione per scoprire uno dei più bei palazzi rinascimentali veneti, a conclusione di una importante campagna di restauro condotta dalla Fondazione Cariparo, proprietaria del prestigioso edificio. Dentro Palazzo Roncale è possibile ammirare l'elegantissimo atrio ornato da quattro busti di antichi re, scolpiti da Antonio Bonazza e da alcune sculture in bronzo dell’artista rodigino Virgilio Milani. Le sale al primo piano custodiscono pregiati mobili di manifattura veneziana, due grandi arazzi di scuola fiamminga, tele con scene allegoriche e mitologiche attribuibili alla scuola veneta del XVII secolo, dipinti di carattere biblico probabilmente realizzati dal manierista Mattia Bortoloni, attribuiti a Joseph Heinz il giovane e un ritratto di Domenico Tintoretto, figlio di Jacopo, vestito da procuratore di San Marco.
 
A PALAZZO RONCALE, I CAPOLAVORI DEI CONCORDI
Fino al 21 gennaio 2018
Luogo: Palazzo Roncale, Rovigo
Info: www.palazzoroverella.com
 
 
I PIU' BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Veneto
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100