Cerca nel sito
Robert Capa, mostra, Monza

A Monza retrospettiva per Robert Capa

All'Arengario guerre e altro negli scatti del celebre fotografo

Robert Capa 
© Robert Capa © International Center of Photography / Magnum Photos
Morte di un miliziano lealista, fronte di Cordoba, Spagna, inizio settembre 1936
S'intitola “Retrospective”, la grande mostra che l'Arengario di Monza dedica al più grande fotoreporter del XX secolo fino al 27 gennaio 2019. Fondatore nel 1947, dell’agenzia Magnum Photos, con Henri Cartier-Bresson, George Rodger, David Seymour e William Vandiver Capa è considerato da alcuni il padre del fotogiornalismo, da altri colui che al fotogiornalismo ha dato una nuova veste e una nuova direzione. Nato a Budapest nel 1913 Robert Capa  pur non essendo un soldato, visse la maggior parte della sua vita sui campi di battaglia, vicino alla scena, spesso al dolore, a documentare i fatti.
 
PERCHE' ANDARE
 
Il percorso espositivo curato da Denis Curti presenta più di 100 immagini in bianco e nero che documentano i maggiori conflitti del Novecento, di cui Capa è stato testimone oculare, dal 1936 al 1954. Eliminando le barriere tra fotografo e soggetto i suoi scatti ritraggono la sofferenza, la miseria, il caos e la crudeltà delle guerre.  Alcuni sono ormai diventati delle icone: basti pensare alla morte del miliziano nella guerra civile spagnola nel 1937 e alle fotografie dello sbarco delle truppe americane in Normandia, nel giugno del 1944. La mostra articolata in 13 sezioni mette in scena anche alcuni celebri ritratti di amici e artisti da Pablo Picasso a John Steinbeck.
 
DA NON PERDERE
 
In occasione di questa tappa monzese della mostra è possibile ammirare la sezione “Gerda Taro e Robert Capa” un cammeo di tre scatti: un ritratto di Robert, un ritratto di Gerda scattato da Robert e un loro “doppio ritratto”, un modo per portare in mostra la loro vicenda umana e la loro relazione.
 
Robert Capa Retrospective
Fino al 27 gennaio 2018
Luogo: Monza, Arengario                                                                   
Info:  039 329541
 
 
I PIU' BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Lombardia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100