Cerca nel sito
Serbia Viminacium città romana

Serbia, ritrovati due scheletri ingioiellati

Dentro un sarcofago, i resti di due persone riccamente adornate

Serbia
istockphotos
Viminacium
PERCHE’ SE NE PARLA
Purtroppo molte tombe che risalgono all’antichità hanno subito saccheggi nel corso dei secoli che le hanno spogliate delle ricchezze che le adornavano. Importanti tesori archeologici andati perduti per sempre, o in alcuni casi recuperati in epoche successive. Ebbene, non è ciò che è accaduto in Serbia, al sarcofago che è stato trovato presso il sito archeologico di Viminacium: i due scheletri al suo interno, sono ancora riccamente ingioiellati. Si tratta di un uomo e una donna (lui di mezza età, lei più giovane) rinvenuti con i loro orecchini, anelli, collane, spille, bottigliette di profumo di pregevole fattura, e persino un paio di scarpe e una cintura. Una coppia evidentemente benestante, sepolta con i loro ori e con essi tornati oggi alla luce. 
 
PERCHE’ ANDARE
Viminacium è stata una città romana molto importante all’epoca dell’Impero. Si trova nei pressi dell’attuale Kostolac, nei pressi del Danubio, e dista circa 70 km da Belgrado. Fu particolarmente importante dal punto di vista militare, perché qui le truppe avevano il loro quartier generale all’epoca della guerra tra romani e daci. Ma oltre alla funzione militare, si sviluppò con i connotati della tipica città romana: un grande anfiteatro, un acquedotto, le terme.
 
DA NON PERDERE
Viene spesso chiamata la ‘Pompei dei Balcani’ per la quantità di tombe e oggetti recuperati. Certo forse il paragone non è azzeccatissimo, ma comunque gli scavi archeologici di Viminacium sono un interessantissima deviazione durante un viaggio in Serbia. Non è visitabile nei mesi invernali, ma nel resto dell’anno offre una panoramica curiosa sull’Impero romano in versione balcana.
 
PERCHE’ NON ANDARE
In Italia non mancano certo le rovine di antiche città romane. Se vi trovate in Serbia, magari durante un tour on the road, vale la pena fermarsi, ma andarci appositamente magari no.
 
COSA NON COMPRARE
I souvenir di Viminacium sono pallide imitazioni di suppellettili romane. Nulla a cui non potete rinunciare. 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Paese Serbia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100