Cerca nel sito
Liguria Finale Ligure Finalborgo Orco Feglino

Nel Finalese alla scoperta della grande Storia

Escursioni e visite guidate per ammirare le bellezze dei siti archeologici della Liguria

Finale Ligure
iStock
Finale Ligure
PERCHE' SE NE PARLA
Nel Finalese alla scoperta dei segreti della Storia. Un ricco calendario di escursioni previste fino al mese di aprile nell'ambito di Archeotrekking per ammirare le bellezze dei siti archeologici di questa zona. Le escursioni sono organizzate dal Museo Archeologico del Finale con il patrocinio dell'Unione dei Comuni del Finalese.  Si parte il 26 febbraio a Pietra di Finale di San Bernardino. Si procede il 12 marzo in Val Ponci, il 26 nella Valle di Perti, il 9 aprile lungo il sentiero delle Rocche. Si conclude il 23 a Verezzi.
 
PERCHE' ANDARCI
Finale Ligure, sul mar Ligure, propone turismo balneare e sportivo, naturale e culturale, storico ed archeologico. Nelle tre valli che lo solcano, parliamo di Pora, Aquila e Sciusa, sono situate numerose frazioni con i loro borghi caratteristici, quali Gorra ed Olle, Monticello, Perti, San Bernardino, Calvisio e Verzi. Ad est, invece, sorge l'Altopiano della Manie, un'area di grande rilevanza naturalistica, archeologica e geologica. Il territorio circostante, quello del Finalese, possiede una peculiarità geologica, chiamata Pietra del Finale. Sono qui presenti grotte, anfratti, caverne e numerosi reperti archeologici. Finale Ligure ha ottenuto anche importanti riconoscimenti per la qualità dei suoi servizi turistici balneari. 
 
DA NON PERDERE
Finalborgo, uno dei “borghi più Belli d'Italia”, è un gioiello a pochi passi dal mare. Chiuso tra mura medievali ancora ben conservate, intervallate da torri semicircolari  e interrotte solo in corrispondenza delle porte, presenta un interessante reticolato di vie, che offrono scorci e meraviglie archeologiche. I palazzi quattrocenteschi e di epoca rinascimentale, modificati nel periodo della dominazione spagnola, impreziosiscono il tessuto urbano.
 
Visitate anche Orco Feglino, composto dai nuclei abitativi di Feglino, che sorge sul fondovalle presso il torrente, e Orco, situato sul crinale con una splendida vista panoramica. Del castello medioevale di Orco, oggi restano alcuni ruderi di mura e un torrione del X secolo. Bella la chiesa di San Lorenzino, risalente probabilmente al XIV-XV secolo. 
 
PERCHE’ NON ANDARCI
La Liguria è una terra bellissima, sotto tanti punti di vista. Peccato che bus, treni e collegamenti non sono adeguati alla potenzialità di questa regione. I treni fermano tutti a Finale Ligure, ma chi arriva in aereo ha solo due alternative: Genova e Nizza.
 
COSA NON COMPRARE
La lavorazione dei metalli, specialmente del ferro battuto, ma anche della ceramica artistica e del vetro permettono i souvenir più graditi. Senza tralasciare, ovviamente, quelli relativi all'enogastronomia: vini, pesto e focaccia sono eccellenze imperdibili. Molto meglio rispetto ai quadretti colorati da appendere e dei cappellini e le borse marchiate "Italia.
 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100