Cerca nel sito
Cambridge Regno Unito Scoperta Archeologia

Cambridge, l'antica colonia dell'amore libero

La città è nota soprattutto per l'Università, una delle istituzioni più prestigiose e antiche al mondo.

Cambridge, Regno Unito
©iStockphoto
Cambridge, Regno Unito
PERCHE' SE NE PARLA 
Vicino alla città di Littleport, nel Cambrdigeshire, è stato scoperto un antico sito di una famosa colonia vittoriana che predicava l'amore libero. La comunità di Manea Fen è stata creata nel 1838 per perseguire una particolare visione di utopia socialista. In questa comunità cooperativa tutti erano "uguali", tutti lavoravano insieme. E vennero aboliti soldi e matrimonio. Ma la colonia, grande circa 80 ettari di terreno, durò solo 25 mesi a causa di accuse di poligamia e di comportamenti inadeguati.
 
PERCHE' ANDARCI 
Fanno parte della contea di Cambridgeshire non solo Cambridge, che ne è capoluogo, ma anche tanti altri interessanti centri. Ad Ely si trova la celebre Cattedrale dedicata alla Santa e Indivisibile Trinità e a Sant'Eteldreda. Ad Huntingdon si trova invece un bel ponte medievale, mentre a Peterborough la bella cattedrale dedicata a San Pietro, San Paolo e Sant'Andrea. Questa pare abbia ispirato lo scrittore Ken Follett per il suo romanzo I Pilastri della Terra. Infine c'è St Neots, dove, nella stazione di polizia vittoriana e nella corte della città, si trova un interessante museo storico.
 
DA NON PERDERE 
E' indubbiamente Cambridge il cuore di questa contea. La città è nota soprattutto per l'Università, una delle istituzioni più prestigiose e antiche al mondo. Questa conta ben 31, diversi e bellissimi, college: i più noti sono il King's College, con la sua straordinaria cappella gotica, e il Trinity College. Da ammirare anche la piazza del mercato, il Giardino Botanico dell'Università e il Grasshopper, l'orologio placcato d'oro 24 k che si trova fuori dalla Taylor Library nel Corpus Christi College. Tra le esperienze da vivere, si può navigare lungo il fiume Cam o ci si può recare nelle Fens,  i terreni acquitrinosi del Cambridgeshire, per una gita in barca. 
 
PERCHE’ NON ANDARCI 
Una gita a Cambridge è da fare, tenendo conto il suo enorme valore da un punto di vista culturale e formativo. Ma è sufficiente anche una giornata, volendo. Un consiglio: attenzione al clima molto variabile, nella vostra valigia non deve mancare nulla. 

COSA NON COMPRARE 
I negozi di shopping riflettono le mode londinesi. Tra tazze, monete e magliette, tanti/troppi i rimandi alla famiglia reale. Da evitare. Se volete qualcosa di veramente caratteristico, il marketing universitario vi aiuterà, per qualcosa di economico e sfizioso.
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per territorio
Seguici su:
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100