Cerca nel sito
HOME  / gusto
Sagre Sicilia Sagra del Pistacchio di Bronte

Sicilia, l’oro verde di Bronte in festa

Al via la XXVIII Sagra del Pistacchio Dop tra gusto, spettacolo e cultura

Gelato al pistacchio
iStock 
Torna l’appuntamento con la tradizionale sagra dell’oro verde di Bronte, il pistacchio Dop. Giunta alla sua XXVIII edizione, la Sagra ancora mantiene la tradizione con un programma dedicato a molteplici eventi che attireranno turisti da tutta Italia. L’Expo del pistacchio Dop si svolgerà nei giorni 22,23,24 settembre – 29,30 settembre, 1 ottobre.
 
 
La sagra del pistacchio 2017 lascia spazio non solo ai palati e agli amanti del gusto, ma anche agli artisti che si incontreranno lungo il corso Umberto e nel centro storico della cittadina. Ad affiancare i produttori locali anche alcuni rappresentanti di aziende inglesi, spagnole, finlandesi e statunitensi che esporranno le foto delle loro pasticcerie. Tutti gli appuntamenti in programma faranno parte di quello che, attraverso la Sagra del Pistacchio, è diventato un vero circuito turistico del gusto, ma anche delle tradizioni e dell’arte. Bronte offre anche numerosi monumenti storici aperti alle visite.
 
 
Il pistacchio di Bronte, prodotto Dop vanto del comune etneo, sarà celebrato fino al 1 ottobre.
Torte, gelati, torroni, dolci e leccornie di ogni genere saranno i protagonisti assoluti della XXVIII edizione della Sagra. Il comune alle pendici del vulcano più grande d'Europa produce il frutto divenuto patrimonio della gastronomia mediterranea. I migliori pasticceri locali prepareranno dolci, mentre cuochi e chef, ma anche massaie esperte, faranno conoscere le tipiche ricette a base di pistacchi. La sagra è organizzata dall'Amministrazione Comunale del paese e si svolgerà nel centro storico appositamente “vestito”da ambienti tipici dell'antica civiltà contadina con arti e mestieri dell'epoca. 
 
GUSTO, STORIA E CULTURA CON L’ORO VERDE DI BRONTE
 
Le pastine di pistacchio, le olivette, gli spaghetti, le fettuccine, il risotto o i fusilli con salsa di pistacchi, gli gnocchi con pesto al pistacchio, gli scampi e gli hamburgers, per non parlare poi degli insaccati e dei dolci tipici come le fillette (dolce brontese antichissimo fatto con farina, zucchero, uova e pistacchi), i panitti (dolce natalizio con mandorle, pistacchio, fichi secchi e miele), infine i liquori. Gusto, cultura, ma anche divertimento. Il programma è ricco di spettacoli musicali e folkloristici, visite guidate  elaboratori artistici.
 
comune.bronte.ct.it
Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione
Seguici su:
Monumenti nelle vicinanze
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100