Cerca nel sito
HOME  / gusto
Sagre Lombardia Mascherpa Valgerola

In Lombardia per la Sagra della Mascherpa

La festa del prodotto principe degli alpeggi con il gusto della ricotta della Valgerola, cugina del famoso Bitto

ricotta, formaggio
iStock
Ricotta d'alpe
Gerola e la sua valle occupano una delle porzioni più occidentali del versante valtellinese delle Alpi Orobie. La valle, percorsa da uno dei due rami del torrente Bitto, si è formata per l’azione erosiva delle acque ed è stata modellata dal movimento di antiche masse glaciali. Il comune rappresenta il baricentro della Valle del Bitto. L'Ecomuseo della Valgerola è un museo a cielo aperto che raccoglie tutto quello che la tradizione ha tramandato fino ai giorni nostri. E' possibile quindi visitare non solo chiese e luoghi di culto, ma anche case e vecchie strutture mantenute o risistemate come una volta. 
 
 
La sagra della Mascherpa si svolge a Gerola ogni anno la terza domenica di giugno ed è nata quale manifestazione di ape¬tura del ricco calendario di iniziative che ogni anno animano questo territorio durante il periodo estivo.  In attesa di gustare il Bitto "no¬vello", in occasione della tradizionale Sagra del Bitto, questa nuova manifestazione intende valorizzare l'altro prodotto principe degli alpeggi: la Mascherpa. Si tratta della gustosa ricotta prodotta dal siero derivante dalla lavorazione del formaggio Bitto, con l'aggiunta di latte di capra nell’ambito del Presidio Slow Food delle Valli del Bitto.
 
MASCHERPA: RICOTTAD’ALPE TIPICA DELLA VALGEROLA
 
L’Ecomuseo ha definito il disciplinare storico di produzione del prodotto ad ha provveduto alla creazione e registrazione di un marchio di identificazione. La Mascherpa può essere consumata fresca, dolce o salata, oppure stagionata per più mesi. Nei due giorni della manifestazione, nei ristoranti locali o attraverso il "percorso gastro¬nomico" predisposto dalla Pro Loco, il visitatore potrà degustare la Mascherpa in vari accostamenti, in numerosi piatti tradizionali e moderni, dall'antipasto al dolce. La Mascherpa stagionata per parecchi mesi è un prodotto di alta qualità. La maturazione del formaggio avviene all'interno della caratteristica mascherpera, costruzione all'interno della quale si ricrea un ambiente fresco, asciutto e arieggiato.
 
 
In abbinamento alla sagra, la “Festa del fieno” che, attraverso dimostrazioni pratiche e intrattenimenti a tema, vuole valorizzare l’attività tradizionale di sfalcio dei prati che si svolge in questo periodo.
Nella giornata è inoltre possibile assistere alle rappresentazioni di antichi mestieri a cura del Gruppo Folcloristico "I Giaroi" e partecipare a divertenti attività didattiche proposte dagli animatori dell’Ecomuseo, ol¬tre a numerosi altri piacevoli intrattenimenti. Alla “Sagra della mascherpa” che si svolgerà quest’anno il weekend del 24 e 25 giugno, si è aggiunta una seconda giornata nel mese di agosto, dal titolo “La mascherpa in tavola”. Il centro della festa è il caratteristico pranzo con menu fisso: dall’aperitivo al dolce, tutto a base di mascherpa fresca, salata e stagionata.
 
valgerolaonline.it
Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100