Cerca nel sito
HOME  / gusto
Sagre Sardegna Formaggio Mandas

In estate si gusta il formaggio in Sardegna

XII edizione della sagra di Mandas con mostre, artigianato e intrattenimento

formaggi, latte, caglio
iStock
Formaggi
Spiagge dorate e mare cristallino non sono le uniche immagini che vengono in mente quando si parla di Sardegna. Le tradizioni e gli antichi sapori di questa isola si fondono con le bellezze naturali e ancora intatte di questa terra. La Sagra del Formaggio di Mandas, giunge alla sua dodicesima edizione, e come gli anni passati rappresenta un evento a carattere turistico e sociale.
 
 
Realizzata in collaborazione con le associazione territoriali, l’evento in provincia di Cagliari coniuga saperi e sapori sardi, dando un particolare risalto alla produzione del formaggio. L’esaltazione delle eccellenze tipiche del territorio è l’obiettivo da sempre si prefigge la “Sagra del Formaggio”. Il centro storico di Mandas sarà animato con l’allestimento di stand, mostre, convegni, laboratori, dimostrazioni di antichi mestieri, degustazioni, animazione musicale e folkloristica, per tutta la giornata di domenica 16 luglio 2017. 
 
 
Mandas sorge al confine tra il Campidano e la Barbagia, e rimane uno dei centri agropastorali più caratteristici della Sardegna. Dalla mattina del 16 luglio sarà possibile ammirare la storia della lavorazione del formaggio ovino apprezzandone tutto il suo sapore. In serata invece, spazio a "Mandas incontra la Sardegna", un affascinante viaggio tra colori, danze e musica tipica sarda. La sfilata e presentazione degli abiti tradizionali che giungono da tutta la Sardegna mostreranno una bellezza unica nel suo genere. Il tutto accompagnato dalla musica delle launeddas.Tra le vie e gli antichi cortili di Mandas, saranno presenti artigiani di tutta la Sardegna.
 
PECORINO: GUSTO E TRADIZIONE DI MANDAS 
 
Il pecorino di Mandas è un formaggio a pasta dura semicotta, prodotto esclusivamente con latte di pecora fresco proveniente dai pascoli dell'entroterra sardo. Presenta un sapore gradevolmente deciso e piccante, con una consistenza variabile in funzione del grado di stagionatura, compresa tra sei e 24 mesi. Il processo avviene all'interno di antiche cantine e conferisce al prodotto caratteristiche aromatiche e consistenza che richiamano alla memoria il gusto di un tempo. Questo formaggio trova il suo utilizzo sia giovane che maturo, con sapore più delicato nel fresco e più intenso nello stagionato.
Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione
Seguici su:
Monumenti nelle vicinanze
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100