Cerca nel sito
HOME  / cuore
milano itinerari romantici idee weekend 

Milano per innamorati, i luoghi da non perdere

A passeggio tra i siti più romantici del capoluogo meneghino

Tramonto sul naviglio Grande
©iStockphoto
 Naviglio Grande al tramonto
E' la città della moda, dei locali, dello stile e della finanza. Siamo abituati a vederla così, ma Milano è anche, in un modo tutto suo e tutto speciale, la città degli innamorati. A chi sceglie di esplorarlo e di viverlo fino in fondo, infatti, il capoluogo meneghino riserva piacevoli sorprese da scoprire insieme al proprio partener durante una piccola fuga romantica. Perchè per chi lo desidera le vie dello shopping di lusso e dei locali esclusivi celano tanti bellissimi luoghi che fanno battere il cuore. Alcuni sotto gli occhi di tutti, altri dedicati ha chi ha voglia cercare e di scoprire. Basta sapere dove andare.

Sembra quasi scontato parlare delle guglie del Duomo e della Madonnina che veglia sulla città. Ma è davvero impossibile pensare di concedersi un city break milanese, romantico oppure no, senza aver dedicato un po' di tempo ad ammirare il simbolo del capoluogo da ogni prospettiva. Anche dall'alto. Perchè passeggiare sul tetto della magnifica cattedrale milanese è una di quelle esperienze che difficilmente si potrà dimenticare, specialmente se condivisa con una persona speciale. Camminare tra le guglie, toccarle, e affacciarsi sulla città che vibra ai loro piedi è bellissimo ed emozionante, tanto per le coppie "da selfie" che per gli inguaribili romantici. Altrettanto scontata, ma altrettanto imperdibile, è l'immancabile passeggiata lungo i Navigli, dove aspettare il calar della sera in una irresistibile atmosfera romantica. Soffermarsi in questa zona della città è incredibilmente piacevole, specialmente se si sceglierà di spingersi sino al pittoresco Vicolo dei Lavandai e addentrarsi nel suggestivo intreccio di stradine.

Ma Milano è anche una città di bellissimi spazi verdi che offrono una cornice romantica per una piccola sosta o per una passeggiata a tu per tu con la propria anima gemella. Parco Sempione è uno dei siti più noti del capoluogo meneghino ed al suo interno custodisce anche uno di quelli più romantici. Si tratta dell'ottocentesco Ponte delle Sirenette che attraversa il laghetto nel cuore del parco. Per le coppie che amano il verde c'è un altro luogo talvolta ignorato ma ammantato di atmosfere cariche di storia e di romanticismo. L'Orto Botanico di Brera vive, in un certo senso, al'ombra delle celebre Pinacoteca, ma si mostra a chi sceglie di visitarlo come una meravigliosa oasi di quiete e di silenzio dove ammirare alberi frondosi, aiuole in mattone, vasche settecentesche e preziose testimonianze architettoniche. L'anticamera, o il coronamento, perfetto di una visita alla Pinacoteca, tappa imperdibile per ogni coppia di innamorati perchè, tra le preziose opere esposte, annovera anche il celeberrimo (e romanticissimo) Bacio di Hayez.

Si respira ancora natura e pace tra le rose candide di piazza Eleonora Duse e nel caratteristico parchetto di via Sant'Agnese. Si trova a pochi passi dall'Università Cattolica ma non è una delle mete preferite dagli studenti in pausa, e nemmeno dalle orde di turisti a passeggio. E' il luogo perfetto, dunque, per un momento di tranqullità mano nella mano e occhi negli occhi. Ci si guarda negli occhi anche seduti ai tavoli dei numerosi locali meneghini. A Milano è impossibile non trovare un ristorante romantico in cui scambiarsi parole dolci. Ma se quello che si cerca è qualcosa di davvero dolce e speciale, l'appuntamento è in uno dei caffè più particolari della città. Si tratta di Fioraio Bianchi, storico laboratorio floreale di Brera ma anche bistrot dal concept unico e dalle atmosfere un po' parigine e un po' rétro. E per le coppie più curiose ed intraprendenti in cerca di romanticismo negli angoli più nascosti della città, l'appuntamento è dietro ai portoni di alcuni dei palazzi più antichi e signorili della città. Basterà avere il coraggio di varcarli per scoprire magnifici cortili, alcuni più conosciuti e frequentati, altri più appartati, alcuni sempre aperti, altri protetti a doppia mandata. Da piazza Belgioioso a via Gesù, da via Luini a via Manzoni sino a via Terragio, Milano cela dei piccoli capolavori di arte, storia e romanticismo che aspettano soltanto di essere esplorati.

DA VEDERE A MILANO: VAI ALLA GUIDA
Leggi anche:
Milano è la capitale dei single
Cosa nasconde la chiesa più antica di Milano

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE


Saperne di più su CUORE
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100