Cerca nel sito
Terme di Roncegno Levico acque Trentino spa

Terme di Roncegno: eccellenza dal 1673

WELLNESS - Soggiorni benessere in Trentino ispirati alla medicina antroposofica che tra i rimedi naturali consiglia la famosa "acqua ferruginosa" di Levico

Terme di Roncegno: eccellenza dal 1673
Courtesy of @Wikipedia
Nell’anno 1673 Michelangelo Mariani, storico del Concilio di Trento, la descrisse come “l’acqua ferruginosa” di Vetriolo: è questa la prima fonte storica e documentata che racconta le origini della rinomata fonte di Levico. E da allora la sua fama ha travalicato i confini nazionali. Una piccola sosta nel Trentino del benessere naturale.

IL TRATTAMENTO Nello stabilimento termale di Roncegno Terme, oltre ai bagni termali con l’acqua arsenicale-ferruginosa di Levico, vengono praticate anche altre terapie e metodiche naturali che si ispirano alla medicina antroposofica:bagni in dispersione oleosa, bagni di zolfo, bagni di vapore, pediluvi e bracciluvi, irrigazioni vaginali, aerosol, inalazioni, docce nasali, impacchi medicati, cataplasmi, senapismi, docce secondo Kneipp, ossigeno-ozono terapia, idrocolon terapia, massaggi, frizioni, coppettature, fisioterapia riabilitativa, modellaggio e pittura terapeutica, euritmia terapeutica.

L’ESPERTO Le peculiarità dell'acqua sono state più volte sottolineata da Rudolf Steiner, filosofo, esoterista e pedagogista austriaco, così da caratterizzarla come importante  rimedio per la medicina antroposofica.  "Le acque di Roncegno o di Levico – ha spiegato - sembrano proprio preparate da un buon spirito al fine di predisporre già nella natura esterna una serie di forze capaci di giocare un ruolo favorevole nell'organismo umano. In queste acque termali le forze del rame e quelle del ferro si trovano in reciproche proporzioni mirabilmente bilanciate e, tale rapporto, viene poi posto sopra una base più ampia dalla presenza dell'arsenico”. La genesi dell’acqua è dovuta alla straordinaria originalità geologica della Valsugana, testimoniata da una storia millenaria di estrazione e lavorazione dei metalli, ove il massiccio di rocce scistoso-cristalline del Monte Panarotta si incontra con rocce eruttive e molti altri minerali. Questa preziosa “composizione “ fa dell’acqua di Levico una sorta di “rimedio universale”: per tutte le condizioni di debilitazione, di esaurimento delle forze vitali, prezioso nelle convalescenze, nelle malattie croniche invalidanti, nelle debolezze immunitarie, nelle malattie allergiche e nello stress.

I DINTORNI  Caratteristico centro termale e località climatica di grande fascino naturale, si trova nella zona della bassa Valsugana. Le grandi e antiche terme sono immerse nel grande parco di cinque ettari caratterizzate da piante d'alto fusto. Meta ideale per soggiorni sportivi, qui si rifugiano anche tante squadre calcistiche italiane e straniere per i ritiri di campionato, ma anche appassionati di mountain bike, escursioni e orienteering. Sulle verdi colline di Roncegno Terme tanti tipici masi e centinaia di grandi castagni, tipico frutto del luogo. Tra i consigli per vivere al meglio il territorio, la possibilità di una vacanza in baita, edifici in legno o muratura impreziositi dai comfort necessari, dove architetture e modernità hanno intaccato solo minimamente natura  e ambiente, rendendole adatte per una stagione o, se fornite di riscaldamento, anche per tutto l'anno. Ottima soluzione anche per famiglie e gruppi

LE FOTO: L'ACQUA BENEFICA ALLE TERME DI RONCEGNO

INFORMAZIONI:
Casa di salute Raphael
Palace Hotel I - 38050 Roncegno (TN) 
Tel. (0039) 0461 772000
Fax (0039) 0461 764500
Mail: info@casaraphael.com
Web: www.casaraphael.com
Saperne di più su BENESSERE
Correlati per territorio
  • A Milano con Jason Derulo
    https://www.facebook.com/jasonderulo

    A Milano con Jason Derulo

    Unica tappa italiana per l'artista americano che sbarca oggi al Mediolanum Forum con il “2Sides World Tour
  • Lorenzo Lotto a Macerata
    Villaggio Globale International

    Lorenzo Lotto a Macerata

    Palazzo Buonaccorsi riunisce le opere di Lotto create per il territorio e poi disperse 
Seguici su:
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100