Cerca nel sito
Spagna Barcellona vasca di galleggiamento

A Barcellona si sperimenta l'isolamento sensoriale

Addio tensioni con la vasca di deprivazione sensoriale: floating therapy in Catalogna

Fluttuazione
Courtesy of©andresr/iStock
Fluttuazione
Le vie del benessere sono davvero infinite. Dopo aver provato saune di ogni tipo e altrettanti massaggi, perché non spingersi oltre e rivedere il proprio concetto di salute e bellezza? Coloro che vogliono migliorare la qualità della loro vita e sentono la necessità di evadere da tutto e da tutti per rifugiarsi in un mondo ovattato in cui non ci sono distrazioni, perché non provare la vasca di isolamento sensoriale? Una volta immersi, ci si ritaglia un momento tutto per sé sperimentando i benefici della floating therapy che, attraverso il galleggiamento, assicura un piacevole rilassamento muscolare e mentale.
 
IL TRATTAMENTO
Dove sperimentare questo insolito trattamento? A Barcellona, all'interno del centro benessere Flotarium, ci sono ben tre vasche di isolamento sensoriale. Cosa le caratterizza? Al fine di riprodurre una densità simile al Mar Morto, in una soluzione di 600 litri di acqua contengono 300 chili di sali di Epsom (solfato di magnesio). Al loro interno si galleggia senza sforzo e si sperimentano sensazioni indescrivibili che portano il corpo a rigenerarsi e la mente a vagare permettendole di isolarsi dal mondo esterno. A contribuire alla missione sono il buio e il silenzio assoluto. Ebbene sì per 50 minuti ci si dimentica di qualsiasi cosa perché si sperimenta una disconnessione totale, sia fisica che psichica. I prezzi? Per una seduta si spendono 40 euro ma esistono diversi abbonamenti per chi intende frequentare assiduamente il centro.
 
L’ESPERTO
L’assenza di peso apporta innumerevoli benefici. Dopo un’ora di immersione si raggiunge un rilassamento profondo che permette di ridurre notevolmente lo stress, le tensioni muscolari nonché stanchezza, emicrania, mal di schiena, artrite, asma, disturbi gastrointestinali e cardiovascolari. Si vanno invece a potenziare la capacità di concentrazione, la produttività e la creatività.
 
I DINTORNI
Barcellona è una città ricca di attrazioni. Dopo aver visto il Parc Guell, Casa Battlò, Casa Milà e la Sagrada Familia, un altro grande capolavoro che il celebre Antoni Gaudì ha lasciato alla metropoli catalana è Casa Vicens. Questa stravagante residenza in stile modernista, ricca di finiture artistiche, si trova nel quartiere Gràcia (Carrer de les Carolines) e, dal 2005, è stata dichiarata dall'Unesco Patrimonio dell’Umanità. Parliamo in realtà del primo edificio progettato e costruito dal grande architetto che, dopo esser stato acquistato dal gruppo bancario MoraBanc e completamente ristrutturato, è stato trasformato in un museo interamente dedicato all'arte e alla cultura.
 
INFORMAZIONI
Flotarium Barcelona
Plaza Narcìs Oller 3
08006 Barcellona
Tel. +34 932173637
Saperne di più su BENESSERE
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100