Cerca nel sito
  / HOME
Visitare Londra: walking tour

A Londra spopolano i walking tour

Nella metropoli inglese sono una vera mania: ecco i più gettonati walking tour per scoprire la città a piedi

Londra notturna Big Ben
©Shutterstock
C'è il turista americano curioso sugli omicidi di Jack Lo Squartatore, c'è lo studente straniero in cerca di una esperienza per migliorare la lingua, c'è il visitatore inglese che vuole saperne di più sulla città e infine ci sono quelli che Londra la conoscono da anni e si divertono a scoprire nuovi modi per visitarla. A Londra i Walking Tour sono popolarissimi. Tra i diversi operatori, i più amati e gettonati sono quelli di London Walks con una programmazione ampia, regolare e di qualità.

La formula è semplice. Negli uffici del turismo, un volantino di London Walks informa su appuntamenti e calendari. Ci si presenta direttamente nel luogo dell'incontro (di solito una fermata di metro), non è necessario prenotare e al costo di 8 sterline si trascorrono un paio d'ore in compagnia di una guida esperta, a volte un attore, che racconta, accompagna, rigorosamente a piedi, alla scoperta dei mille volti della città di Londra. Pre-requisito è avere una buona capacità con l'inglese perchè i tour sono solo in lingua e per chi ha già una discreta padronanza. Può sembrare strano ma la tentacolare capitale del Regno Unito, può essere scoperta ancora meglio camminando. Abituati alla comoda Underground a volte si ignora che dietro le grandi Avenue e i quartieri più noti, spesso si nascondono piccoli segreti, vicoli dove si trovano pub e ristoranti conosciuti solo ai locali, che in questo modo vengono svelati anche ai visitatori.

Ci sono tour regolari e istituzionali, come quelli a Westminster Abbey, nella Torre di Londra e in alcuni musei, ci sono quelli fatti una volta l'anno su temi particolari per chi già conosce la città, come quello dedicato alla stampa di Fleet Street , e ci sono quelli popolarissimi come l'itinerario sulle orme di Jack Lo Squartatore, dove si formano gruppi fino a quasi un centinaio di persone. Dura tre ore e racconta, con tutti i particolari, gli omicidi del primo serial killer della storia, nei luoghi dove questi avvennero, inoltre vengono svelati i nomi di tutti i sospetti e quelli più probabili. Interessanti sono anche i tour a piedi alla scoperta dei quartieri. In quello dedicato a Soho, un vero esperto, abitante del quartiere, vi consiglia anche sui ristoranti, i locali più alla moda e dove si mangia bene.

Si possono chiedere anche consigli per la serata e spesso si finisce a bere insieme. Alcuni tour comprendono anche tappe nei diversi pub della zona: pausa birra tra una spiegazione e un'altra. Interessanti anche gli itinerari letterari: la Londra di Dickens e di Shakespeare, quella di Oscar Wilde e persino di Dan Brown e del suo Codice da Vinci e sulle orme del notissimo Harry Potter. Da non perdere il sabato un giro a Notting Hill e a Portobello Road oppure al mercatino di Camden Town, nel nord della città, notissimo punto di ritrovo alternativo.

Vai alla GUIDA VIAGGI LONDRA

Informazioni:
www.visitlondon.com
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100