Cerca nel sito
Chicago cosa fare in 48 ore

Usa, come esplorare Chicago in 48 ore

E' la destinazione ideale per i viaggiatori gourmet e per chi ama l'architettura, il design e i grattacieli spettacolari

Veduta di Chicago 
©iStockphoto
Veduta panoramica con il Chicago River
PRIMO GIORNO
Mattina
Prima tappa all'Art Institute of Chicago, uno dei musei d'arte più antichi e più grandi degli Stati Uniti. Si trascorrono alcune ore ad esplorare la sua vasta collezione, che presenta pezzi classici come il gotico americano di Grant Wood. Se hai intenzione di visitare alcune delle principali attrazioni di Chicago, puoi risparmiare tempo e denaro utilizzando un CityPASS (citypass.com), che offre l'ammissione rapida ai diversi luoghi più popolari della città. Per pranzo, percorri alcuni isolati a ovest lungo la storica Route 66: il punto di partenza è proprio fuori dall'Istituto d’arte, a Revival Food Hall, dove si trovano molti dei migliori ristoranti e punti di ristoro della città. Smoque BBQ è particolarmente popolare.

Pomeriggio e sera
Fai una passeggiata intorno al Millennium Park e scopri il suo punto di riferimento più famoso, l’Anish Kapoor's Cloud Gate. Affettuosamente chiamato The Bean, la scultura è stata ispirata dal mercurio liquido e deve essere pulita ogni giorno per mantenere la sua superficie altamente riflettente. Assicurati di camminare lungo i sentieri paralleli a South Lake Shore Drive, a est del Millennium Park, per goderti alcune delle migliori viste sul Lago Michigan. Se segui la strada verso nord, troverai il Navy Pier. un punto di riferimento di Chicago, dove ci si imbarca per una delle crociere da cui ammirare la vista mozzafiato dei grattacieli. Meglio ancora si se effettua poco prima del tramonto, in modo da ottenere la luce migliore per vedere il molo in tutta la sua spettacolarità. Durante il periodo estivo ci sono diversi spettacoli pirotecnici al molo due volte a settimana. Per una cena speciale si può prenotare ad Alinea (alinearestaurant.com), costantemente votato come uno dei ristoranti migliori al mondo.

Leggi anche: Chicago, la piscina record che batterà quella italiana

SECONDO GIORNO
Mattina

Particolarmente piacevole è il tour  3-1-Chew di Chicago Food Planet, che ti porta in giro per Bucktown e Wicker Park a piedi. Si scopre la storia di Chicago attraverso l'architettura di questi due quartieri contrastanti, sostando in qualche caffetteria locale.  C'è anche la possibilità di vedere una delle poche case di legno rimaste in città.

Pomeriggio e sera
È ora di vedere la città in alto, e dal 360 Chicago Observation Deck, incluso nel CityPASS, avrai una vista della maggior parte delle splendide spiagge della città e del Lago Michigan. C'è un bar e un ristorante al 94 ° piano se vuoi semplicemente rilassarti un attimo e goderti il ??panorama. Per i più coraggiosi, c'è anche Tilt, dove si può penzolare oltre il bordo del ponte di osservazione in una teca di vetro per ottenere una vista delle strade in basso. Il tratto di North Michigan Avenue da 360 Chicago in direzione sud è conosciuto come Magnificent Mile, famoso per lo shopping. Si prosegue a piedi per The Purple Pig, vicino alla Tribune Tower, per cena. È un ristorante di piccoli piatti del premiato chef Jimmy Bannos Jr ispirato alle tapas spagnole.
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese USA
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100