Cerca nel sito
Natale 2010 nelle magiche Fiandre

Natale tra le magiche città delle Fiandre

Nella bella regione belga tante iniziative ed eventi in occasione del Natale. Dallo skate sul ghiaccio alle ghiotte abbuffate. Appuntamenti da non perdere.

Canali di Bruges
©Pius Lee/Shutterstock
Al confine con il Mare del Nord ed i Paesi Bassi, alla frontiera con la Vallonia, Francia e Bruxelles, la dolce regione delle Fiandre si illumina di magia e di atmosfera natalizia. In questa terra suggestiva, ricca di arte e cultura, tra gigantesche cattedrali gotiche e ricchi musei, suggestivi canali e litorali incontaminati, il Natale regala un clima rappacificante e di serenità.

Le città fiamminghe e la splendida Bruxelles raccontano un passato ricco di storia e di arte: molte opere fanno parte del patrimonio dell'UNESCO, come la Grand Place di Bruxelles, i molteplici "belfort" (torri campanarie) e i beghinaggi di varie località. Non solo passato, ma contemporaneità ed alto design per il presente: il museo S.M.A.K. di Gent e il Museo della Moda di Anversa sono tra le mete più gettonate. Tradizione e modernità si alternano anche nello shopping: a Bruxelles splendido connubio tra vintage in Place du Jeu de Balle, con i suoi musicanti di strada ed i piccoli banchetti con oggetti di ogni tipo, ed il moderno del Design Vlaanderen, che raccoglie il meglio della produzione moderna e creativa locale.

L’avvicinarsi del Natale rende tutto ancora più incantevole: l’illuminazione nei centri, i tantissimi mercatini, le vetrine addobbate, i concerti dalle festive note, grandi piste di pattinaggio e l’immancabile vin brulé. Sono davvero tante le occasioni di festa e i luoghi di ritrovo durante le festività. A Bruxelles mercatini e tante attrazioni per le vie del centro dal 26 novembre 2010 al 02 gennaio 2011, mentre ad Anversa si consumerà la Fiera del Natale creativo, tra passatempi creativi e divertenti spettacoli. A Gent, invece, cibo e gastronomia locale dal 10 al 30 dicembre 2010 in Sint-Baafsplein, mentre per i più piccini ci sono i Mercatini dei giocattoli a Vrijdagmarkt, dal 12 al 19 dicembre 2010.

Per i fan dello skating on ice, queste le principali piste aperte. Per tutto dicembre sino a quasi metà gennaio: da Anversa (in Steenplein) a Gent (in Sint-Pietersplein), da Hasselt (in Kolonel Dusartplein) ad Ostenda (in Wapenplein). E tanti concerti per gli appassionati di musica o per chi semplicemente voglia bearsi delle tradizionali musiche di fine anno: a Gent il Graupner Festival 2010 organizza il 10 dicembre un repertorio natalizio oratoriale, mentre il giorno successivo sarà dedicato alle musiche di Bach. Tanti altri concerti anche a Leuven e ad Hasselt, che tra l’altro ospiterà “Un Natale dal tocco italiano con il concerto di musica barocca italiana del ‘700”.

In attesa degli spettacoli pirotecnici che coloreranno i cieli di Anversa, Bruges, Gent, Mechelen e Ostenda, termino con il segnalarvi il beneaugurale bagno nel Mare del Nord ad Ostenda dell’8 Gennaio per i più  temerari, ed i raffinato “Battelli & vin brulé” a Gent tra dicembre e gennaio: una bellissima, romantica e inebriante gita on the boat tra i canali della città ed i fiumi del vin brulé a bordo.

Vai allo Speciale VACANZE DI NATALE 2010

Leggi anche
Fiandre mille voglie
Bruges, città-gioiello delle Fiandre
Metti una birra in convento

Informazioni turistiche
Turismo Fiandre: www.turismofiandre.it
Bruges: www.winterinbrugge.be
Bruxelles: www.plaisirsdhiver.be
Anversa: visit.antwerpen.be
Gent: www.visitgent.be
Hasselt: www.winterland.be

Vai alla GUIDA BELGIO di Turismo.it 
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100