Cerca nel sito
Viaggi di nozze Maldive

Maldive: luna di miele in paradiso

I più bei resort in atolli maldiviani esclusivi per viaggi di coppia davvero speciali.

Maldive, resort Baros: bungalow sull'acqua
©Baros Maldives
Durante i mesi invernali è una delle mete più sognate dai viaggiatori perché la calda bellezza tropicale qui raggiunge picchi di perfezione: sono le Maldive, arcipelago baciato dall’Oceano Indiano e che fa baciare molte coppie che lo scelgono come cornice per il proprio viaggio di nozze. Sì perché da maggio in poi, la stagione degli amori promette bene sugli atolli incontaminati maldiviani, dove molti lussuosi resort sono pronti ad accogliere i novelli sposi con trattamenti sempre più speciali.

Atollo che vai, isola privata che trovi, con relativo gioiello su cui soggiornare. Tra gli indirizzi imperdibili, ecco il Baros Maldives che sorge su un atollo lungo 350 metri e largo 300 metri, a Nord della capitale Malè raggiungibile in 25 minuti dall’aeroporto con nave veloce. L’attaccamento alla cultura tradizionale è il tratto distintivo di questo luogo che vanta una storia speciale dal momento che venne aperto nel 1973 come terza struttura ricettiva delle Maldive.

Pur nella modernità degli ambienti il richiamo allo stile autoctono è costante e va a finire perfino nella Spa che propone trattamenti a base di ingredienti locali come il pregiato olio di noce di cocco. Il resto lo fa la meraviglia del contesto naturale: 300 palme trovano spazio attorno a lingue di sabbia dando vita ad alcove floreali  che si sono create spontaneamente lungo tutta la spiaggia. Le stanze sono di diverse tipologie ma quelle più esclusive sono le Baros  Pool  Villas che, oltre ad  avere  una  piccola  piscina  privata, si affacciano direttamente sulla laguna  e hanno tutte una  spiaggia  privata. Le Water Villas, invece, hanno vista sull’oceano e sono a un tuffo dall’acqua, ideali dunque per immergersi appena svegli nel mare cristallino protetti dalla barriera corallina. Romantiche cene non mancheranno al  ristorante Lighthouse, un punto di riferimento culinario delle Maldive, dove gustare pesce freschissimo e pietanze servite nella moderna fusione della cucina asiatica e mediterranea. Gli altri ristoranti sono sempre affacciati sulla laguna: Lime restaurant e Cayenne Grill, esotici pavillons aperti sui quattro lati che sfiorano l’acqua, dove gustare specialità internazionali arricchite di sapori tropicali.

Per le coppie il rito imperdibile è l’uscita romantica a bordo del veliero Nooma, singolare imbarcazione a vela lunga 19 metri messa a disposizione dal resort. Oppure, per fare le cose davvero in grande, si può optare per una cena gourmet davvero speciale. Ricordatevi questo nome: Sandbank Dinner. La cena è servita su uno dei mini atolli in mezzo all’oceano, che in lingua locale si chiamano Thilas. Si raggiunge l’isoletta  in barca in 20 minuti, poco prima del tramonto e qui ad accogliervi ci sarà un maggiordomo personale e uno chef cucinerà al momento il menù della serata, naturalmente con fiumi di champagne.

Altro posto incantevole è il Coco Palm Bodu Hithi, a 40 minuti di barca veloce da Malé. L’isola, caratterizzata da una rigogliosa vegetazione interrotta da sentieri naturali, è orlata da spiagge bianche ombreggiate da palme da cocco. Nelle sue 100 ville deluxe, tutte con piscina privata, la tranquillità regna assoluta. Qui il rispetto per l’ambiente vige sovrano come testimonia anche il progetto Coco Reef, volto a migliorare le condizioni di crescita dei coralli intorno all’atollo. Particolarmente adatte ai novelli sposi o alle coppie sono le 24 Club Coco Palm Villas che si trovano lontano dal resto del resort, praticamente in mezzo all’acqua turchese, collegate all’isola attraverso una passerella che si allunga nella laguna. Per chi soggiorna in queste Villas c’è anche un ristorante riservato, The Stars.

I vizi non finiscono qui dal momento che si può anche scegliere il cuscino e la profumazione più adatta a conciliare il sonno, oppure richiedere i massaggi in villa senza alcun supplemento, avere una sessione di idroterapia, di yoga, un’ora al giorno di sport acquatici non motorizzati, l’uso della club car e una suggestiva crociera al tramonto.  Fiore all’occhiello, la Coco Spa, sospesa su palafitte tra cielo e mare, dove si possono provare terapie basate sui principi della tradizione tailandese, indonesiana e indiana. Si possono anche seguire ogni giorno sessioni di yoga condotte da un maestro in un gazebo con vista sull’Oceano. I resort dispone anche di un nuovissimo Sushi Bar & Restaurant Tsuki, paradiso per gli amanti della cucina giapponese.

Su una tra le più grandi isole maldiviane (Madhiriguraidhoo) nell’atollo di Lhaviyani sorge un altro paradiso per le coppie con più di dieci anni alle spalle di esperienza, il Palm Beach Resort & Spa raggiungibile da Malè in 40 minuti di idrovolante. Intimità e privacy sono garantite dalle sole 109 camere (è la più bassa densità abitativa alle Maldive) tutte di altissimo livello.

Continua: atolli fuori dal mondo
 
Vai alla GUIDA MALDIVE

Altre idee per VIAGGI DI NOZZE

Leggi anche
Maldive, paradiso tropicale
Huvafen Fushi. Il sogno alle Maldive
Snorkeling con le mante alle Maldive
Maldive, paradiso del surf e delle immersioni
Maldive, corsi di pittura sopra e sotto l’acqua
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100