Cerca nel sito
Il mercatino natalizio di piazza Vörösmarty a Budapest per il Natale 2018

Budapest ancora più magica con i Mercatini di Natale

Nel periodo delle feste anche la perla del Danubio offre il suo mercatino natalizio

istockphoto.com
Mercatino di Natale Budapest
Elegante e maestosa, Budapest è una delle più belli capitali dell’Europa dell’Est, non a caso chiamata Perla del Danubio. La magica atmosfera che si respira nella città ogni periodo dell’anno, in quello dell’Avvento è ancor più suggestiva grazie alle decorazioni e ai mercatini natalizi che colorano strade e piazze. In particolare, il Mercatino dell’Avvento e di Natale di piazza Vörösmarty è una delle principali attrazioni del periodo natalizio, che dal 1998 attira ogni anno 800 mila turisti.

IL MERCATINO DI NATALE DI PIAZZA VOROSMARTY
Il mercatino natalizio più celebre di Budapest viene allestito già dalla prima metà di novembre nella centralissima piazza Vörösmarty, a due passi dal fiume e dal famoso Ponte delle Catene. Un maestoso albero di Natale risplende di luci scintillanti e le bancarelle di artigianato locale conquistano l’attenzione dei curiosi visitatori.

La piazza è una delle più belle di Pest e il nome completo del mercatino natalizio è Budapesti Karacsonyi Vasar. Si tratta di un mercatino di puro artigianato, in cui la Népmuvészeti Egyesuletec Szovetsége (Associazione ungherese dell’arte tradizionale) effettua una selezione molto rigorosa sui 100 espositori e sui prodotti da poter mettere in vendita. Inutile dire che la merce esposta è meravigliosa. Si possono trovare stupende e raffinate porcellane di Herend e Zsolnay, ceramiche, gioielli e ferri battuti, vetri intagliati, cappelli e guanti in vello d’agnello e tanto altro ancora.
Al centro della piazza viene disposta un’enorme corona dell’Avvento e ogni domenica fino a Natale, usanza vuole che venga accesa una candela.

Musica, spettacoli e un ricco programma di intrattenimento rende il mercato natalizio ancora più attraente e grazioso per tutta la durata dell’iniziativa.

DOVE SOGGIORNARE A BUDAPEST

LE SPECIALITA’ ENOGASTRONOMICHE
Naturalmente anche la scelta di prodotti gastronomici è vasta e si possono trovare i golosissimi Bejgli (dolci tipici natalizi farciti con semi di papavero o noci e uvetta), ma anche i tipici Szalon cukor (cioccolatini da appendere all’albero ripieni di marzapane, gelatina di frutta o crema alla vaniglia). Da gustare con un buon bicchiere di vino Tokaj e il brandy all’albicocca. Tra le specialità locali non si può non assaggiare il Kenyérlangos, un pane sottile cotto in forni d’argilla e i Kurtoskalacs, dolci lievitati a forma di cono ricoperti di zucchero o di noci. Tipicamente natalizio e proveniente dalla Transilvania, è da provare anche il panettone arrotolato sullo spiedo, da accompagnare con un caldo bicchiere di vin brulè, che a Budapest si chiama Forralt bor. E ancora, lo strudel (Rétes) e le salsicce (Kolbasz ), i Langos, che sono foccacce fritte spalmate con crema d’aglio, formaggio o altre salse e l’eccezionale carne grigliata (Pecsenye).

ALTRI MERCATINI NATALIZI A BUDAPEST
Oltre al mercato principale di Piazza Vörösmarty, a Budapest nel periodo natalizio ci sono anche altri mercatini minori come quello di fronte alla Basilica di Santo Stefano e di fronte al Municipio di Pest, più contenuti di quello principale di piazza Vörösmarty, ma sempre graziosi da visitare.
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Ungheria
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100