Cerca nel sito
Riva del Garda
Thinkstock
Lago di Garda
Un'area delle dimensioni e della storia di quelle del Lago di Garda meriterebbe intere settimane di viaggio per poter essere esplorata e vissuta in tutte le sue sfaccettature. Sono davvero moltissime, infatti le cose da vedere nella zona ma ce ne sono alcune che davvero, durante un viaggio nell'aera del bacino non possono essere assolutamente tralasciate. Una di queste è il Vittoriale degli Italiani, costruito da Gabriele D'Annunzio a Gardone Riviera all'inizio del XX secolo. Talvolta identificato nella sola dimora del poeta, si tratta in realtà di un complesso di edifici dotato di vie, piazze, giardini e persino di un teatro all'aperto. Venne edificato allo scopo di tenere viva la memoria delle imprese degli Italiani durante il Primo Conflitto Mondiale e per celebrare le gesta del poeta-soldato. Merita una visita anche la storicamente famosa Salò che si presenta allo stesso tempo come una meta molto affascinante anche dal punto di vista estetico e naturalistico. A Desenzano del Garda, invece, si possono ammirare magnifici resti romani, oltre ad un pittoresco porticciolo e ad un nucleo antico estremamente suggestivo nel quale si distingue il Duomo dedicato a Santa Maria Maddalena. Sirmione non è da meno. Dalla sua incantevole Rocca Scaligera, costruita in stile veronese, si gode di una vista impareggiabile. Anche Peschiera del Garda saprà conquistare i suoi visitatori con un centro abitato che evoca atmosfere veneziane cui si sono aggiunte influenze napoleoniche ed austriache. Lazise merita di essere visitata per il suo complesso di mura medievali rimaste pressochè intatte, mentre Garda si offre ai viaggiatori con il suo borgo dalle origini antiche e le ville circondate dalla natura.
Articoli correlati:
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100