Cerca nel sito
home / Italia / San Benedetto Po / Castello di San Giorgio
Castello di San Giorgio
Uno dei monumenti più rappresentativi di Mantova. Costruito fra il 1395 e il 1406 su progetto di Bartolino da Novara per volere di Francesco I Gonzaga, il Castello fa parte del più ampio complesso del Palazzo Ducale. Fra le sue mura la duchessa Isabella d’Este si circondò di grandi artisti e umanisti, come Mantegna, Leonardo, Perugino, Ariosto, facendo di Mantova uno dei centri propulsori del Rinascimento.
L’edificio a pianta quadrata è arricchito da quattro torri angolari e cinto da un fossato. A metà del XV secolo fu ristrutturato dall’architetto Luca Fancelli, che ne realizzò il portico.
Fra le ricche sale, la più nota è certamente la Camera degli Sposi, interamente affrescata da Andrea Mantegna per Ludovico Gonzaga. Lo spazio della stanza appare dilatato e aperto verso l’esterno da rappresentazioni illusionistiche di grande effetto, che danno quasi l’impressione di trovarsi in un loggiato. Le decorazioni del soffitto suggeriscono una forma sferoidale; sulla sommità un oculo si apre sul cielo, mentre dalla balaustra si affacciano putti e volti umani.

[Fonte: ARTE.it]

Indirizzo
Piazza Sordello 40
citta
Mantova (MN)
telefono informazioni
+39 0376 224832
Articoli correlati:
Seguici su:
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100