Cerca nel sito
Anticitera Grecia relitto meccanismo

Grecia, trovato un pezzo del più antico ‘computer’

Un ulteriore tassello si aggiunge alla ricostruzione del Meccanismo di Anticitera 

Panorama di Anticitera
istockphotos
Anticitera
PERCHÈ SE NE PARLA
Il Meccanismo (o macchina) di Anticitera è un ritrovamento archeologico di inestimabile valore. Si tratta di un antico calcolatore meccanico, un antesignano del computer, datato tra il 150 e il 100 a.C. Da quando è stato scoperto, nel 1900, gli archeologi non hanno mai smesso di cercarne tutte le componenti, tanto affascinante è questo macchinario. Solo che, essendo stato trovato in un relitto che giace sul fondo del mare greco, non si tratta di un’impresa semplice. Notizia di pochi giorni fa è che un altro, preziosissimo pezzetto del calcolatore è stato trovato, un ulteriore tassello nella ricostruzione dell’antichissima macchina. Ciò che affascina maggiormente è l’estrema complessità con cui era stato progettato, almeno per l'epoca: il Meccanismo di Anticitera era un sofisticato planetario, che poteva mostrare i movimenti dei pianeti, del Sole, della Luna e predire quindi le eclissi.
 
PERCHÈ ANDARE
Il cosiddetto relitto di Anticitera, la nave dove il meccanismo è stato trovato, giace sul fondale marino dell’omonima isola. Si tratta indubbiamente di una delle più clamorose scoperte sottomarine della nostra epoca, un vero scrigno da cui emergono tesori. Oltre al meccanismo infatti, gli studiosi negli anni hanno ripescato meravigliose statue, vasellame, decine di manufatti. Il naufragio dev’essere avvenuto nel I secolo a.C., ma il meccanismo di Anticitera è così complesso che in un primo momento si fece fatica a collocarlo temporalmente. Per ammirare questo incredibile manufatto occorre visitare il Museo Archeologico di Atene. 
 
DA NON PERDERE
Il nome greco dell’isola è Antikythera, ma è anche nota come Cerigotto, nome che le attribuirono i veneziani che per un periodo la nominarono. Si trova nel Mar Egeo tra il Peloponneso e Creta, ed è piuttosto piccola. Ha una natura decisamente selvaggia, assolutamente priva del turismo di massa che affolla certe isole greche durante i mesi estivi. Gode di una bellezza mozzafiato, con vertiginose scogliere e piccole baie rocciose. 
 
PERCHE’ NON ANDARE
Se da un lato la sua bellezza selvaggia è un punto a favore, la sua conformazione non permette certo di vivere il mare rilassante e idilliaco di altre località greche. È un’isola davvero ‘sperduta’ e non facile da raggiungere, né da vivere. 
 
COSA NON COMPRARE
Dubitiamo fortemente che troverete molti negozi ad Anticitera. Diciamo che l’imbarazzo della scelta non ci sarà. 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Paese Grecia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100