Cerca nel sito
Beverly Hills Donald Trump Villa Vendita

Beverly Hills, Donald Trump vende la villa al partner commerciale indonesiano 

La villa è stata venduta a circa 12 milioni di euro, mentre lui l'aveva acquistata a circa 6 milioni. Ed è stata acquistata da un suo magnate "fan"...

Villa di Donald Trump, Beverly Hills
iStock
Villa di Donald Trump, Beverly Hills
Il presidente Donald Trump ha venduto la sua tenuta di Beverly Hills. Si è trattato di un affare silenzioso, concluso fuori dal mercato e senza annunci ufficiali, per un ammontare di 13,5 milioni di dollari. Pari a circa 12 milioni di euro. E pensate che la cifra spesa per acquistarla era di 7 milioni di dollari. L’acquisto era avvenuto nel febbraio 2007, ma nei dodici anni successivi è stato utilizzato solo raramente.  La casa, comunque, era inclusa nel conglomerato di investimenti che Don Jr. e Eric Trump tenevano sotto controllo, da quando il padre aveva intrapreso la carica politica. 
 
L'acquirente è Bambang Hary Tanoesoedibjo, un uomo d'affari indonesiano miliardario. "Hillcrest Asia Limited", l'entità offshore con sede nelle Isole Vergini britanniche, ne è stata il tramite. L'acquirente, 53enne, noto anche come Hary Tanoe, è il proprietario del gruppo MNC, cioè di un conglomerato multinazionale che cura interessi nei media, nella finanza e nel settore immobiliare. 
 
Un investitore di alto livello, insomma, proprio come Trump. Infatti, non solo riesce ad attirare con facilità l'attenzione (quasi un milione di follower su Instagram lo testimonia), ma nutre anche aspirazioni politiche. Accadde, infatti, che nel 2015, in seguito ai sopravvenuti disaccordi pubblici tra i due partiti primari del suo paese nativo, ha fondato un vero e proprio partito. Tanoe è, in aggiunta, un noto fan e socio di Trump. E non solo ha partecipato all'inaugurazione del presidente nel 2017 con sua moglie Liliana Tanaja, ma ha anche sviluppato a Bali un resort a marchio Trump. Si racconta, infine, che nel suo ufficio mantiene un berretto firmato "Make America Great Again". 
 
La proprietà di Beverly Hills, purtroppo, non è molto conosciuta. Poche sono le fotografie degli interni. Secondo i registri pubblici la casa, costruita nel 1927, riporta vagamente uno stile Tudor e gode di uno spazio vitale all'interno delle sue pareti, tinteggiate di giallo pallido, corrispondente a 500 metri quadrati. Sul terreno, corrispondente a 67 ettari, si erge una casa indipendente con piscina, nonché prati tentacolari e un garage indipendente, al cui piano soprastante è situato l’alloggio del custode. La proprietà si trova nel primo quartiere di Beverly Hills Flats proprio all'incrocio di molte delle strade più trafficate. 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per regione California
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100