Cerca nel sito
HOME  / gusto
Agriturismi Lombardia Casa Adea di Rodengo Saiano

Casa Adea, gusto biologico in Franciacorta

Lombardia, l'azienda agricola e agriturismo immerso nelle colline di Rodengo Saiano

Franciacorta
Courtesy of @relaisfranciacorta.it
Franciacorta
Una struttura unica nel cuore della Franciacorta, un connubbio fra realtà ambientale, attenzione all’attività agricola, professionalità recettiva ed eleganza degli ambienti. L’Agriturismo Casa Adea, attività turistica dell’azienda agricola Green Sun, si trova nel tratto più meridionale del sistema alpino bresciano in uno splendido territorio collinare a più di trecento metri di altezza.

Leggi anche: WINE TREKKING, ESCURSIONI TRA I FILARI (Stile.it)
 
La struttura è all’interno di un bosco composto prevalentemente da Carpino nero, Roverella, Castagno, Robinia, Nespolo, Gelso,  Acero campestre e montano, Olmo campestre, Orniello, Tremolo e Bagolari. Il sottobosco è animato dalla Sanguinella, il Biancospino, la Rosa Canina, il Pungitopo, il Ginepro il Nocciolo, il Perastro, il Baccarello, la Lantana, lo Scotano e il Sambuco. Inoltre nel corso delle stagioni i colori vivaci di  Anemoni, Scille, Ciclamini, Bucaneve, Viole e Campanule possono allietare passeggiate in totale relax.
 
L’eccellenza della proprietà si esprime nell’ottima cucina locale, quale espressione di genuinità dei prodotti, nelle sistemazioni fra con camere e  miniappartamenti e nell’affascinante terrazza con affaccio sulla campagna circostante che svela tutte le caratteristiche naturali del vasto territorio. L’attività dell’azienda agricola rivolge la sua attenzione alla coltivazione di olivi con più di settecento piante, alla coltura di verdure in circa quattromila metri di orto, alla raccolta di frutta tra ciliegie, amarene, prugne, albicocche, fichi e cachi. Le metodiche di coltivazione sono biologiche con certificazione aziendale ufficiale e,  di particolare pregio, la produzione di olio extravergine.

FOTO: I 7 VIGNETI PIU' SPETTACOLARI DEL MONDO
 
Altra attenzione è rivolta all’allevamento: sono infatti presenti capre, maiali, oche,  galline, conigli, faraone, tacchini, anatre. La produzione di carni è altamente genuina e si esprime in prodotti di qualità come salame, cotechino, lonzino, fiocco, lardo e tante altre specialità. La gastronomia tipica della Franciacorta è strettamente legata ai prodotti del suo territorio, che provengono dalle acque del lago di Iseo, dai colli e dai comuni della pianura, da tempo dedita agli allevamenti. Il connubio tra lago, colline e pianura ha prodotto una gastronomia fortemente radicata nel territorio e fedele alle sue alle tradizioni. La Franciacorta gode inoltre di un clima  mite particolarmente adatto alla coltivazione dell’ulivo, da cui si produce un ottimo olio d’oliva DOP a bassissima acidità.

Leggi anche: VACANZA AL LAGO IN DIMORE DI LUSSO (Stile.it)
 
Alla base della cucina tradizionale si trova la polenta di farina di mais, che viene servita principalmente con carne, pesce o formaggio, sia pasticciata, sia tagliata a fette e fritta o grigliata. La pasta viene cucinata soprattutto sotto forma di ravioli e nella variante locale di bocconcini ripieni nota come ‘casonsei‘. Tra i prodotti particolare, il luertis o lovertis, luppolo selvatico che viene utilizzato per insaporire risotti e frittate.
Pregiato anche il pesce del Lago d’Iseo, in particolare il coregone, il pesce persico, i missoltini e la tinca. La Tinca viene farcita, cotta al forno e servita con polenta. I pesciolini, chiamati agoni o aole, vengono fatti essiccare al sole e conservati poi sott’olio d’oliva. Si possono anche gustare cotti sulla graticola, spennellati d’olio e serviti con la polenta.
 
I boschi sono ricchi di funghi spontanei, in particolare porcini e cantarelli, molto utilizzati nelle frittate, nei risotti, nella pasta e negli stufati. Un altro piatto tipico della Franciacorta è il manzo all’olio, la cui ricetta risale al 1500.  Data la presenza di numerosi allevamenti, esiste anche una buona gamma di formaggi, molti riconosciuti come DOP o tradizionali. La Robiola, ad esempio, viene gustata in cosparsa di olio d’oliva DOP, altri formaggi, come il Salva e il Silter, vengono accompagnati da miele o marmellate. La Franciacorta è inoltre una delle due zone italiane a più spiccata vocazione spumantistica.
 
casaadea.it
Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100