Cerca nel sito
HOME  / sport
Una settimana sulle Dolomiti friulane o in riva all'Adriatico 

Una mossa vincente, in vacanza con gli scacchi

Un campo estivo per gli amanti della scacchiera. In montagna o al mare all'insegna del mens sana in corpore sano

Ragazzi giocano a scacchi in vacanza
istock
Ragazzi giocano a scacchi in vacanza
Antichissimo e molto popolare, il gioco degli scacchi è tra i più praticati a livello planetario. Ma più che un gioco si tratta di una vera disciplina sportiva, per il livello di competitività raggiungibile tra gli avversari. Tanto da essere riconosciuto dal Comitato Olimpico Internazionale ed essere gestito da una federazione sportiva, la FIDE, fondata nel lontano 1924. Come e dove giocare? Non ci sono limiti, ed anche in vacanza ci si può dilettare con scacchiera e pedine. Ancor più sapendo che esistono dei campus estivi per ragazzi interamente incentrati sugli scacchi. Per gli amanti della montagna si può optare per Forni di Sopra, nelle Dolomiti Friulane. Se invece il mare resta un elemento imprescindibile, si potrà scegliere una settimana a Lido delle Nazioni, nel Comune di Comacchio, Ferrara.


Il bello degli scacchi? Innanzi tutto che si tratta di un concentrato di strategia, nel quale si prevale sull'avversario solo mettendo insieme la tattica giusta. E poi il fascino di un gioco antico, millenario, le cui origini si fanno risalire al VI secolo d.c. Nei secoli è rimasto fedele a se stesso, cambiando aspetto nella manifattura delle scacchiere e delle pedine, ma mai perdendo le sue caratteristiche peculiari. Alfieri, Cavalli e Regine sono gli assoluti protagonisti, in grado ancora oggi di trascinare un nutrito popolo di appassionati. Oggi si gioca anche con modalità digitali, in grado di mettere in connessione giocatori da tutto il mondo, specie quelli più giovani. Ma anche lo Scacchi Summer Camp può essere considerato una piacevole novità.


Il campus è riservato a bambini dai 7 ai 10 anni e ragazzi dagli 11 ai 15. Che possono scegliere di vivere una settimana in montagna a Forni di Sopra o al mare a Lido delle Nazione. Con un costo che parte da € 490 a persona e include la pensione completa. Grazie agli insegnamenti dei Maestri di primo livello e atleti dell'Accademia Internazionale di Scacchi, i giovani vendono guidati alla conoscenza del gioco. Ma anche alla pratica sportiva dinamica, secondo il noto principio "mens sana in corpore sano". Per cui, accanto a tornei ed esercitazioni sulla scacchiera, spazio anche ad altri sport e a momenti di svago e condivisione. Per informazioni cliccare qui.
Saperne di più su SPORT
Correlati per territorio
Seguici su:
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100