Cerca nel sito
HOME  / sport
Piemonte, vacanza attiva con la pesca 

Settimane della pesca alla valsesiana

Sport e relax in riva al fiume Sesia. Dove si pesca secondo l'antica tecnica e ci si riposa nella spa

Pesca a mosca in Valsesia
courtesy of Mirtillo Rosso
i fiumi della Valsesia, alle pendici del Monte Rosa
Sport e relax vanno a perfettamente d'accordo in Val Sesia, dove si può coniugare una vacanza attiva con la ricerca di un sano benessere. Da queste parti la pesca sportiva è tra le discipline più praticate, soprattutto lungo gli argini del del fiume Sesia e dei suoi affluenti. Basta esplorare la zona delle riserve curate dalla Società Valsesiana di Pescatori sportivi. Un tratto di 40 chilometri all'ombra del Monte Rosa, dove la pesca è intensa, proficua e soprattutto molto divertente. E dove è nata una particolare disciplina: la pesca a mosca alla valsesiana.


Settembre è il mese ideale per organizzare una settimana di vacanza a tema e partecipare ai corsi di pesca tenuti da istruttori qualificati. Si può alternare l'attività quotidiana in fiume con un pò di relax in una spa. Godendosi il meritato riposo dopo aver tentato di accaparrarsi un bell'esemplare di trota martorata, la regina di quesi fiumi. Il Mirtillo Rosso Family Hotel di Riva Valdobbia (VC) offre pacchetti molto interessanti per chi vuole imparare a praticare la pesca sportiva. E soprattutto familiarizzare con la particolare tecnica della valsesiana, sta proprio in questa zona.  Si tratta di un antico metodo che prevede l'uso di una canna fissa, di una lenza in crine di cavallo intrecciato e un "trenino" di mosche essenziali. Un kit piuttosto elementare rispetto all'evoluzione raggiunta oggi dall'attrezzatura disponibile sul mercato. Ma che mette al centro l'abilità e la tecnica del pescatore.


Il pacchetto prevede 6 uscite giornaliere, sia diurne che notturne, alla presenza di una guida esperta. Gli spot visitati saranno le Riserve della Piode, della Selva, dell'Efua e della Sermenza, oltre al Lago Bianco del Rissuolo. Il trattamento è in pensione 3/4 (colazione, merenda, cena), con accesso alla SPA del Mirtillo Rosso, spazi per l'attrezzatura, transfer e permessi giornalieri per la pesca. La quota individuale settimanale è di 1550 € per il pescatore e di 650 € per l'accompagnatore adulto che occupa la camera doppia. Sono previste riduzioni per i bambini. Per informazioni www.mirtillo-rosso.com.
Saperne di più su SPORT
Correlati per regione Piemonte
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100