Cerca nel sito
HOME  / sport
vacanza attiva a bordo di una canoa

Sea kayak in Croazia, alla scoperta di 1244 isole

Una costa frastagliata e incantevole, perfetta per pagaiare  in libertà

Croazia in kayak
istock
Croazia in kayak
Così vicina all'Italia, posizionata di rispetto alla nostra costa adriatica, la Croazia è una delle mete preferite per le vacanze attive. Un Paese dove lo sport è di casa e dove il viaggio può coincidere con un periodo di relax attivo. Tra le occasioni più interessanti quella relativa al kayak. Imparare a pagaiare lungo la costa permette di poter andare alla scoperta delle 1244 tra isole, isolotti e scogli che caratterizzano la costa croata. Per regalarsi una prospettiva di viaggio nuova, pagaiando alla scoperta delle bellezze naturali e approdando nei piccoli porti direttamente via mare.


Per chi non ha mai pagaiato, un corso di canoa è ovviamente è d'obbligo. Anche perché il kayak marittimo presenta difficoltà diverse rispetto a quello d'acqua dolce. Si impara a governare l'imbarcazione, ad effettuare autosalvataggi in caso di ribaltamento e a salvataggi assistiti. Ma soprattutto di impara ad affrontare la navigazione in mare aperto ed in condizioni di mare mosso. Per chi invece ha già pratica con questa disciplina la Croazia offre tante opportunità di viaggio in kayak. Come il tour delle 6 isole, 7 giorni pagaiando attraverso le isole del golfo di Fiume, nella parte alta del Mare Adriatico a pochi chilometri dall'Istria.


Un tour guidato adattabile a tutti i tipi di canoisti, anche a famiglie intere, in gruppi che vanno da 4 a 12 persone e che si muoveranno a bordo di kayak singoli o doppi. Si parte dall'isola di Rab, per i primi 15 chilometri di navigazione. Si viene dotati dalla canoa, del kit di salvataggio e dell'acqua. I pasti sono a cura dell'organizzazione. Ad ogni tappa - che va dagli 8 ai 20 chilometri - si pernotta in camping. Il secondo giorno si visita l'isola di San Grgur, dove si erge una vecchia e suggestiva prigione militare. Altra meta interessante è l'isola di Krk, tra le più conosciute e battute dai flussi turistici. Il tour prosegue per Plavnik, Crea e infine a Beli, a caccia dei luoghi in cui nidificano gli avvoltoi e per rilassarsi nella spiaggia del piccolissimo villaggio rurale a due passi dal mare. Il costo è di € 800 a persona. Per info e prenotazioni visitare www.seakayak.hr
Saperne di più su SPORT
Correlati per Paese Croazia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100