Cerca nel sito
HOME  / sport
il pregiato frutto protagonista della pedalata nelle Langhe

Alta Langa, in bici per il festival della nocciola

A fine agosto la seconda edizione del Bike Festival dedicato alla Tonda Gentile del Piemonte 

Bike Festival della Nocciola
courtesy of Bike Festifal della Nocciola
Dal 24 al 26 agosto il Bike Festival della Nocciola
Se le Langhe sono rinomate per i vini e il tartufo, la zona dell'Alta Langa è nota soprattutto per la produzione della nocciola. Da queste parti, ovvero nel territorio tra le province di Asti e Cuneo che confina con la Liguria, tutto fa riferimento alla rinomata e pregiata Tonda Gentile del Piemonte. Anche i raduni ciclistici, come il Bike Festival della Nocciola. Giunto alla sua seconda edizione, in programma dal 24 al 26 agosto, coniuga l'evento sportivo, quello cicloturistico e la promozione delle ricchezze naturali delle Langhe.

Tutto ruota, è il caso di dire, attorno alla Tonda Gentile, nocciola IGP tra le più apprezzate al mondo. Per la sua forma tonda, che favorisce una facile sgusciatura, per il gusto delicato e per il basso contenuto di grassi. Il Bike Festival della Nocciola celebra il pregiato frutto e la passione per la bicicletta. Che richiama sportivi, amatori e grandi campioni. Tra gli ospiti Gianni Bugno e Roberto Conti, due top biker degli anni 90, che presenzieranno alla manifestazione sin dall'opening day del 24 agosto.

Il programma prevede due giornate intense. Il 25 agosto si tiene la Pedalata con il Campione, passeggiata non competitiva con Gianni Bugno e Roberto Conti. Un percorso di circa 40 km nel tratto Bossolasco-Camerana- Bossolasco, da percorrere con qualsiasi tipo di bicicletta, anche la e-bike. Nel pomeriggio, invece, avrà luogo la "Cronoscalata Sinio-Albaretto della Torre" da Sinio ad Albaretto della Torre, gara in salita della lunghezza di 6,12 km valida per il Campionato provinciale della montagna Acsi.

Domenica 26 infine il clou con la "Granfondo San Maurizio 1619", evento ciclosportivo con partenza da Santo Stefano Belbo, arrivo in salita al Relais San Maurizio e ritorno. Un percorso di 120 km e 2000 m di dislivello, adatto agli agonisti. Nella tre giorni sono previsti anche percorsi enogastronomici ed eventi collaterali. Per iscrizioni alle gare e informazioni si può visitare il sito internet del Bike Festival della Nocciola 
Saperne di più su SPORT
Correlati per regione Piemonte
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100