Cerca nel sito
Sibiu
Sibiu è una della città fortificate della Romania, con torri di difesa e castelli di cui si conservano la torre degli archibugieri, dei falegnami, dei vasai, dei conciatori, la torre grossa, il Bastione Soldisch e frammenti delle mura di cinta. Cedonia nell'impero romano, Cibinum in latino, Hermanstadt in tedesco, si è sviluppata intorno all'odierna Piazza Huet, dove si trova la chiesa luterana in stile gotico, per poi spostarsi verso la Piazza Piccola e la Piazza Grande. Qui si trova il Palazzo Brukenthal, edificio in stile barocco costruito su tre livelli e con due cortili interni. Il palazzo fu eretto dal governatore della Transilvania, il barone Samuel von Brukenthal, e ospita uno dei più ricchi e più importanti museo del Paese che custodisce le collezioni personali del barone. Sibiu ha una forte impronta sassone, e anche una curiosa particolarità: è detta la città degli occhi. Camminando nelle stradine del centro antico, basta alzare lo sguardo sulle facciate dei palazzi fino al sottotetto per scorgere delle piccole finestre. Sono delle soffitte che sembrano tanti piccoli occhi che guardano fuori, e oggi, tramutate in mansarde, sono molto ambite da turisti e abitanti. Per salire dalla città bassa alla parte alta si percorre la Pasajul Scarilor, il passaggio delle scale, costruito nel XIII secolo e dall'alto, il panorama della città è delineato dalle guglie delle numerose chiese storiche, ben 15.


Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100