Cerca nel sito
Edimburgo castello
Scozia
La Scozia occupa la parte più settentrionale della Gran Bretagna. Anticamente chiamata Caledonia, insieme all'Inghilterra, al Galles ed all'Irlanda del Nord, è una delle quattro nazioni che costituiscono il Regno Unito. Un tempo regno indipendente, grazie all'Atto di Unione del 1707, entrò a far parte del Regno di Gran Bretagna, insieme all'Inghilterra, anche se i due regni erano uniti attraverso le dinastie già dal XV secolo. La Scozia si estende per 78.782 Km², e le città più importanti sono la capitale Edimburgo e Glasgow. Nonostante appartenga al Regno Unito, è caratterizzata da un sistema giuridico autonomo, così come un sistema d'educazione indipendente e una propria Chiesa nazionale, la Chiesa Presbiteriana di Scozia, the Kirk. Nel 1997, grazie ad un referendum sulla devolution, è staato ricostituito il Parlamento scozzese, caratterizzato da alcune competenze di carattere legislativo inerenti a materie di interesse nazionale. Le lingue parlate in Scozia sono principalmente l'inglese, e l'inglese di Scozia, lingua di ceppo germanico, ed il gaelico scozzese. Infine, per quanto riguarda la popolazione, la Scozia conta circa 5.000.000 abitanti, che si distribuiscono in modo disomogeneo: la Central Belt, zona industriale compresa tra Edimburgo e Glasgow, è maggiormente popolata, mentre in alcune zone delle Highlands la densità è inferiore ai due abitanti per Km².
Articoli correlati:


Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100