Cerca nel sito
Adelaide
Situata in una bellissima posizione, circondata da ampi parchi e catene montuose, sorge in una pianura costeggiata dalle incantevoli spiagge bianche del Golfo di St. Vincent. Punto di partenza per le escursioni in tutto il sud e sud est australiano, Adelaide è ricca di siti storici e culturali. Si può partire da Victoria Square, cuore pulsante del centro, dove sono conservati molti edifici governativi come il Municipio e la Edmund Wright House. Per chi abbia voglia di provare tutti i tipi di gastronomia non deve far altro che lasciarsi guidare dai profumi scaturiti da ristoranti e caffè che gravitano nelle strade intorno al Central Market, il più importante centro commerciale della città e il più antico mercato di prodotti freschi al dettaglio di tutta l'Australia, che gli appassionati di shopping possono affiancare alla Galleria Adelaide Arcade, dove grandi magazzini, boutique e negozi di artigianato propongono quanto di meglio si possa immaginare. Un nome per tutti da tenere a mente: la North Terrace, il viale culturale di Adelaide dove si trova la Galleria Statale di Arte, il Museo, la Biblioteca, il Centro Nazionale Enologico, il Casino, la sede del Governo, l'Università di Adelaide ed il Giardino Botanico. Un viaggio in Australia non può prescindere dalla incredibile cultura aborigena che la permea ancora con testimonianze preziose, come quelle custodite al Museo del South Australia di Adelaide, situato sulla North Terrace. Qui si può ammirare una raccolta di sei milioni di oggetti in cinque piani di esposizioni di storia culturale e naturale. Altra tappa imperdibile è la Galleria Australiana della Cultura Aborigena che ospita una collezione di materiale culturale degli aborigeni australiani tra le più grandi del mondo: 3.300 reperti situati in due piani, esposti in una sistemazione moderna ed interattiva. Infine, il Tandanya, Istituto Nazionale Culturale Aborigeno gestito direttamente dagli Aborigeni. Presso la galleria principale, che ha l'aspetto di una cattedrale, viene aperta ogni sei settimane circa, una esposizione della nuova Arte Aborigena, accompagnata da dimostrazioni quotidiane di didgeridoo, danze ed altre performances, mentre nel menu del Tandanya Cafè si trovano deliziosi cibi originali Aborigeni. Adelaide significa anche bellissime spiagge, sport all'aria aperta, escursioni e birdwatching. Tra le destinazioni rinomate, la spiaggia di Glenelg è sicuramente la più frequentata, ed immancabile è la visita all'Isola dei Canguri, situata a circa cinquanta chilometri a sud, dove si incontrano canguri, pinguini ed otarie in una magica cornice. Il quartiere popolare di Glenelg, affacciato sul mare, si trova a meno di 20 minuti di macchina dal centro città, lungo la strada principale, Jetty Road, si trovano molti negozi, caffè e ristoranti.
Articoli correlati:


Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100