Cerca nel sito
Cosa fare fare a Buenos Aires

Vivere Buenos Aires come un locale

Spostarsi in metro, gustare le specialità locali, andare al mercato: cosa fare di alternativo

Plaza de Mayo
©iStockphoto
Plaza de Mayo e Casa Rosada
Buenos Aires è uno dei luoghi migliori da visitare in Sud America. La città argentina ha molte caratteristiche che la rendono unica, con le sue strade colorate e piene di storia. Ecco cosa fare per sentirsi come un vero argentino 

Assaporare il miglior caffè e il mate
Al Lab Cafè di Palermo è un’esperienza unica: qui i baristi conoscono tutti i processi di lavorazione del caffè e della birra. Se poi si vuole provare la bevanda nazionale argentina, il mate, dove vengono filtrate le foglie secche in acqua calda, lo si può fare anche per strada con un thermos. 

Concedersi una bistecca
Gli argentini non scherzano con la loro carne. Buenos Aires è famosa in tutto il mondo per la sua selezione di carne, quindi probabilmente non sbaglierai, indipendentemente da dove mangi. Tuttavia alcuni posto sono proprio un must. Come Parrilla El Porre Luis a Belgrano, dove si gustano le migliori grigliate, vera e propria mecca della carne argentina.

Leggi anche: Buenos Aires, i migliori Boutique Hotel

Escursioni nella Pampa
Come i newyorkesi che si recano negli Hamptons, le famiglie argentine vanno fuori da Buenos Aires durante i mesi estivi. Las Pampas , la campagna di Buenos Aires, è un luogo popolare per le famiglie che vanno a rilassarsi e a fare passeggiate a cavallo.

Usare la metropolitana per spostarsi
Uno dei metodi più comuni per spostarsi e ammirare i vari luoghi di interesse è la bicicletta. In alternativa è molto economico usare la metropolitana, che vanta il primato di essere la più antica del Sud America.

Scoprire la storia turbolenta della città
Affascinante è la storia argentina: dalla Dichiarazione di Indipendenza del paese dalla Spagna nel 1816 celebrata da statue che si possono trovare in tutta la città alla tragedia dei Desaparecidos degli anni della dittatura. I viaggiatori possono anche visitare la Casa Rosada, dove si trovano gli uffici del Presidente. Con la vicina Plaza de Mayo sono due luoghi simbolo di Buenos Aires.

Attenzione al tango
La danza ufficiale del paese tende a far arrivare numerosi turisti. Ma chi vuole vivere un’esperienza autentica dovrebbe stare alla larga. Gli spettacoli di tango proposti ai turisti sono spesso veri e propri spillasoldi. Un’ottima alternativa per questo tipo di arte è lo spettacolo al Centro Cultural Jorge Luis Borges, a Galerias Pacifico, non lontano dalla famosa Florida Street, la via commerciale pedonale di Buenos Aires.

Provare le specialità locali 
Malbec, il vino preferito della nazione, e la bistecca sono considerati due must in Argentina. Il sanguinaccio, o morcilla , è un altro piatto preferito ed è esattamente ciò che sembra: salsiccia ripiena di sangue. Per un autentico pasto locale, a Belgrano si trova Sucre, famoso per mantenere gli ingredienti argentini in prima linea.

Scopri il mercato dell'antiquariato di San Telmo
La domenica, San Telmo, il quartiere noto per i suoi antichi edifici coloniali, si trasforma in un mercato dove si trovano tutti i tipi di mobili, vecchi oggetti d'antiquariato e artigianato dove si possono scovare gemme antiche.

Sali su un traghetto per l’Uruguay
Colonia è un ex insediamento portoghese in Uruguay e Patrimonio mondiale dell’UNESCO: si raggiunge facilmente in 50 minuti di traghetto, che si ferma anche a Montevideo e rappresenta una valida alternativa per trascorrere un weekend diverso.
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Argentina
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100