Cerca nel sito
Polinesia viaggi

Un sogno chiamato Polinesia

Paradiso tropicale per antonomasia la Polinesia si distingue per le sue isole incantevoli e atolli incontaminati.

Polinesia
©TAHITI TOURISME
La Polinesia Francese è da sempre l’archetipo del paradiso tropicale. Occupa un’area tra l’Oceania e il Sud America ed è costituita da 118 isole divise in cinque arcipelaghi. Taihti è l’isola più grande, si estende su una superficie di 1045 chilometri quadrati, ed anche la più popolata con i suoi 150 mila abitanti: si è formata dalle eruzioni di due vulcani emersi dalle acque. Il suo arcipelago è costituito dalle Isole del Sopravento con  Moorea, l’atollo di Tetiaroa, Maiao e Mehetia, e le Isole Sottovento, tra cui spicca la rinomata Bora Bora, la laguna più bella del mondo e isola più turistica.

E’ circondata completamente dalla barriera corallina interrotta in diversi punti, tra i quali il “passo” di Papeete è di sicuro il più largo. Papeete è la capitale, cuore economico e politico dell'isola: situata sul litorale nordovest offre una rada protetta per gli sbarchi delle navi ed è caratterizzata dall'architettura ricercata delle fastose abitazioni. Conta la ragguardevole cifra di 100 mila abitanti ed è da sempre il luogo di arrivo di tutti i turisti che visitano la Polinesia: essa infatti vanta l'aeroporto internazionale e il porto autonomo, le due porte della Polinesia sul mondo.

Il territorio dell’arcipelago è molto vario: si passa infatti da scoscesi picchi vulcanici fitti di vegetazione alle coste di spiagge multicolori, mete predilette dei surfisti; dalle vallate selvagge alle cime più alte, paradiso per gli escursionisti. In più cascate, grotte, siti archeologici, laghi vulcanici e riserve naturali. Non a caso proprio a questo paradiso Rosseau si ispirò per descrivere il mito del “buon selvaggio”.

E se la natura non basta, Tahiti offre molto di più. A cominciare dalla musica e dal divertimento con il Tahiti Heiva Festival, che si svolge ogni anno alla fine di giugno e che è ormai divenuto un momento di incontro unico per tutti gli abitanti del paese e non solo.

La tradizione polinesiana è rinomata anche per quel che riguarda le oasi di benessere: le Spa del Radisson Plaza Resort Tahiti, la Maru Spa al Bora Bora Lagoon Resort e la Manea Spa al Moorea Pearl Beach assicurano un soggiorno di puro relax tra massaggi, trattamenti estetici e bagni terapeutici: il tutto con le migliori ricette antiche tramandate da secoli e con l’esclusivo utilizzo di fiori e frutti locali.


Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Polinesia Francese
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100