Cerca nel sito
New York USA Appartamenti Vip

Taylor Swift compra casa a Tribeca

Un appartamento da 18 milioni di dollari nell'elegante quartiere di New York

Appartamento di Taylor Swift a New York
Courtesy of ©New York Post
Appartamento di Taylor Swift a New York
La cantante Taylor Swift, da poco uscita col suo nuovo album "Reputation", ha acquistato un magnifico appartamento a New York, nel quartiere Tribeca. Pagandolo 18 milioni di dollari. E nonostante sembri una cifra da capogiro, non è neanche alta, se si pensa che questa apparteneva a Dominique Strauss-Kahn, l’economista e politico francese arrestato 6 anni fa con l’accusa di tentata violenza sessuale ai danni di una cameriera. Un caso che ha abbassato il prezzo dell’immobile, che rimane comunque uno dei più lussuosi della grande metropoli americana. 


 
E' composto da più di 5mila metri quadrati distribuiti su due piani, completamente ristrutturati: tra i servizi presenti, una sala cinema, una palestra con la sauna e un magnifico lucernaio. E ancora scale in acciaio inossidabile, arredamento italiano, la cucina con elettrodomestici, pavimenti in calcare caldo e un enorme terrazzo con pareti in carta cinese.


 
Taylor Alison Swift, nata e cresciuta in Pennsylvania, si trasferì a Nashville quando aveva 14 anni per coltivare la sua passione per la musica country. Nel 2008 pubblica Fearless, album che l'ha portata alla ribalta in tutto il mondo, grazie anche al singolo Love Story, che diventa la canzone country più venduta della storia. La rivista Forbes l'ha spesso inclusa, nel corso degli anni, fra le celebrità più importanti del mondo. E anche tra quelle più pagate. Basti pensare che, secondo alcune stime, il suo patrimonio oggi si aggira attorno ai 280 milioni di dollari.


 
Il quartiere TriBeCa a New York si trova in Lower Manhattan. Esattamente tra lo Hudson River, Canal Street, Broadway e Vesey Street. Attualmente è stata nominata tra le aree più sicure, e costose, di New York City e molti personaggi famosi vivono qui. E pensare che fino alla fine degli anni Settanta era un'area industriale ignorata anche dalle mappe... 

Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione New York
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100