Cerca nel sito
Louisiana New Orleans location film Free State of Jones Mississippi

Nel Free State of Louisiana con Matthew McConaughey

La Contea protagonista di una guerra di indipendenza 'privata' trova ospitalità nello Stato confinante, poche volte tanto utilizzato dal cinema...

01 Distribution
Nello Young Adult Paper Towns avevamo visto utilizzare un intero Stato degli Usa - la North Carolina - per rendere la varietà di panorami di un road trip molto particolare, ma la vastità di quei territori sembra permettere di ripetere facilmente l'operazione altrove. In questo caso in Louisiana, mostratasi preziosa alleata nella realizzazione del Free State of Jones di Gary Ross, dopo esser 'diventata' il Messico dei Magnifici 7 o aver permesso l'incredibile realizzazione di un disastro marino nel più recente Deepwater.

Poco più di 200 km dividono la iconica New Orleans dalla Contea di Jones, nello stato del Mississippi, dove si sviluppa la storia - vera (come raccontato dall'omonimo libro di Victoria E. Bynum, e altri) - di Newt Knight, il coraggioso contadino sudista interpretato da Matthew McConaughey, che dopo aver disertato guidò contadini bianchi poveri e schiavi fuggiaschi a una rivolta che portò la Contea di Jones a separarsi dagli Stati della Confederazione nel periodo culmine della Guerra Civile. Un'epica drammatica, dal notevole peso storico, considerato che dalle sue nozze con l'ex schiava Rachel nacque la prima comunità di razza mista del dopoguerra… E un'occasione unica per scoprire la cosiddetta Acadiana, percorsa dalla troupe e dagli scout della produzione.

Per Acadiana si intende la 'Louisiana francese', quella ampia regione francofona nella parte meridionale dello Stato che si estende verso l'intero per un centinaio di miglia a partire dal Golfo del Messico e dove le riprese si sono svolte a partire degli ultimi giorni del gennaio 2015 fino alla fine del maggio successivo. Le lunghe ricerche preliminari hanno mirato a concentrare i set delle prime settimane sugli stessi luoghi di battaglia della Guerra Civile, e diverse proprietà rurali private della comunità rurale di St. Tammany Parish presso Bush, in Louisiana, un'ora a nord di New Orleans, sono state utilizzate per girare le scene di battaglia e le sequenze iniziali del film nell'ospedale da campo dell'esercito confederale (oltre alla scena della triplice impiccagione).

Da lì, scendendo verso la Crescent City (New Orleans, appunto), la lavorazione si è mossa in circolo, in un ideale anello di circa 500 km, per sfruttare tutte le successive location. E se il Round Table Club di St Charles Ave e la Buckner Mansion locali sono state usate per la maggior parte degli interni (compresi quelli del 1948) non di minore importanza sono l'Hidden Oaks Golf Course di 200 acri (chiuso dopo l'Uragano Katrina) nella comunità della Parrocchia di Plaquemines di Braithwaite, dove si è ricreata la fattoria di Newt e Rachel e varie aree campestri della città di Soso, o la Evergreen Plantation di Edgard, scelta per gli esterni della piantagione Eakins e dei campi di cotone (e vista già in Django Unchained e Abraham Lincoln: Vampire Hunter).

La Creedmoor Plantation di Bayou Rd, St. Bernard, apparsa anche nel nuovo Radici, l'Alice Hotel (o quartier general confederato di Ellisville) dove Knight & friends cercano di votare, o la biblioteca sono solo alcune delle tappe di un tour che varrebbe davvero la pena organizzare. Anche per scoprire le vicine Clinton (sullo schermo, Ellisville), Paradis (dove la produzione ha trovato una riserva di caccia perfetta per il campo ribelle nelle paludi sudiste), Evangeline (per il Chicot State Park, l'Arboretum e gli esterni di Ville Platte, nel pieno della 'Cajun country'), Greensburg (scelta come terreno di scontro tra le due fazioni, ospitate da un terreno di pascolo nella parrocchia di St. Helena), Braithwaite, Lafayette, Covington e la locale Washington, dove - nella St. John’s Church - Moses comunica l'attesa ufficializzazione del diritto di voto per gli schiavi liberati.
 
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese USA
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100