Cerca nel sito
Il ritorno delle balene. Hermanus Whale Festival 2010

L'estate sta finendo? No inizia quella australe

Darà ufficialmente il via all'estate l'Hermanus Whale Festival, 5 giorni a fine settembre di folle festa nei pressi di Cape Town dove, con l'occasione, si assiste all'evento naturale più atteso dell'anno: il ritorno delle balene.

Balena nel mare
E’ il festival più “green” del Sudafrica nonchè l’appuntamento più atteso da coloro che si trovano in Sudafrica anche (e soprattutto) per avvistare le balene, mentre i locali lo attendono soprattutto perchè da il via “ufficiale” all’estate. E’ l’Hermanus Whale Festival in programma quest’anno dal 24 al 28 settembre.

Cinque giorni un po’ folli in  cui tutti gli abitanti della cittadina e i turisti indossano abiti verdi, bianchi e neri e festeggiano il ritorno delle balene con musica, show e ritmi africani. Un programma pieno di concerti jazz, mercatini d’arte, artigianato, maratone, golf e tante attività anche per i più piccoli. L’evento è attesissimo, si diceva, anche perché inaugura l’inizio della primavera australe e della stagione di avvistamento delle balene, che prosegue poi fino a dicembre: tre mesi ideali, in particolare il mese di ottobre, per il whale watching. La cittadina di Hermanus, peraltro, è famosa proprio perché offre dalla terraferma i punti di avvistamento delle balene migliori al mondo. Passeggiando sul sentiero lungo le spettacolari scogliere di Hermanus si avvistano facilmente le balene che passano vicino alla costa, ad una distanza di soli 10 metri e gli appassionati di foto e di cetacei, trovano davvero pane per i loro denti.

La possibilità di osservare da terra le balene non si limita, in ogni caso, alla cittadina di Hermanus: i mammiferi, infatti, sono visibili lungo tuta la costa della penisola del Capo. In più, chi soggiornasse a Cape Town permette anche di scoprire altri animali tra i quali foche, delfini e squali bianchi, oltre a un’intera colonia di pinguini. Per avere informazioni in tempo reale sull’effettiva presenza delle balene a Hermanus, è possibile contattare la Whale Watch Hotline al numero di telefono 0027/283 122 629.


Informazioni di viaggio
In occasione del festival, il Table Bay Hotel uno degli hotel simbolo di Cape Town, propone il pacchetto “Big Six whatching” che permette di osservare le balene nel loro habitat naturale, insieme ai famosi “Big Five”(leone, elefante, rinoceronte, bufalo e leopardo) che si possono trovare nei parchi sudafricani. La proposta, realizzata in partnership con l'operatore Drive Out, prevede 3 notti al Table Bay Hotel di Cape Town (hotel cinque stelle lusso) con trattamento di pernottamento e prima colazione; 2 notti al Cascades Hotel di Sun City Resort con trattamento di pernottamento e prima colazione; 2 notti al Buffalo Ridges di Madikwe con trattamento di pensione completa; 4 safari. Il pacchetto, che include voli internazionali e nazionali, prevede quote a partire da  2.575 euro a persona. Per ulteriori informazioni, www.driveout.it oppure 02/4807165.

Leggi anche
La casa delle balene
Baja California con le balene
Islanda into the wild: trekking con le balene
Ruturu, l'isola delle balene
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100