Cerca nel sito
Kenya clima e viaggi offerte inverno 2013

Inverno in Kenya tra safari e villaggi

Viaggiare nel paese africano significa visitare i parchi più belli del Continente nero con safari per tutti i gusti, ma anche rilassarsi al sole nei villaggi turistici

Safari in Kenya giraffe al Kruger National Park
©Shutterstock
Non è necessario pensare a viaggi lunghi per fuggire dall’inverno e raggiungere luoghi esotici che garantiscano sole, mare con acqua limpida e relax. Il Kenya, per esempio, è una meta facilmente raggiungibile dall’Italia dove non esistono le classiche stagioni per come le conosciamo noi, che sono sostituite dai monsoni e dagli alisei, i venti periodici e dominanti che spirano sulla costa mitigando il caldo e riducendo l’umidità.

Anche quando il termometro tocca i valori più bassi si può trovare un clima sempre mite, con le temperature più elevate (da 28 a 33 gradi centigradi) che si registrano da gennaio a marzo, mentre quelle più basse (da 23° a 27) a luglio ed agosto. Il periodo migliore per andare in Kenya dipende molto dal tipo di viaggio che si decide fare: il paese è grande e con altitudini che variano dagli 0 ai 2000 metri ma in generale da dicembre a marzo c’è il clima perfetto, mentre bisogna stare attenti da maggio a luglio a causa delle piogge.

IL KENYA IN DIECI MOSSE: LE FOTO

Quello che da sempre affascina e caratterizza questa destinazione africana sono i safari, organizzati per ogni esigenza, da quelli subacquei a quelli classici dove ammirare giraffe, leoni, elefanti, ippopotami, rinoceronti, zebre e tanti altri animali selvaggi in completa libertà. Il periodo migliore per fare un safari dipende dal parco che si intende visitare, perchè il tempo varia da zona a zona. ll Masai Mara è il parco più famoso del Kenya, consigliabile dall’inizio di luglio a settembre, perchè c’è la migrazione degli gnu ma anche a gennaio, quando la stagione delle piogge è terminata.

L’Amboseli è situato nella Rift Valley, al confine con la Tanzania: qui si ammira il rarissimo rinoceronte nero ma anche i numerosi elefanti. Il periodo migliore per un safari nell’Amboseli va da metà agosto a fine ottobre oppure da fine dicembre a fine marzo. Da agosto a febbraio qualsiasi momento è buono per organizzare un safari allo Tsavo East, il parco più grande del Kenya, mentre il Lago Nakuru è famoso soprattutto per i suoi splendidi fenicotteri rosa, che ammirati tutti insieme sono uno degli spettacoli ornitologici più belli del mondo. Da visitare a novembre quando arrivano gli uccelli migratori, ma anche da fine dicembre a metà febbraio.

Le proposte di Cimoservice comprendono pacchetti safari e mare di varie tipologie: si va dal Safari Tsavo East 2 giorni/1 notte + 6 notti mare a 965 euro fino al Gran Safari di Tsavo Est-West/Amboseli/Nakuru/Masai Mara di 16 giorni/14 notti + 7 notti mare a 2580 euro, con quote comprensive di volo di linea, safari in pensione completa, soggiorno mare in villa, consumi energia elettrica prevista per il periodo prescelto, cambio biancheria, utilizzo degli spazi comuni, servizio cucina e maggiordomo.

Ma Kenya è anche sinonimo di vacanza relax al mare, con numerose proposte di soggiorno. A breve distanza da Malindi, presso il piccolo paese di Jacaranda, l’Eden Village Watamu Beach proposto da Eden Viaggi è immerso in un ambiente naturale incontaminato e circondato da un curato giardino di bouganville multicolore. La struttura si trova direttamente sulla lunghissima spiaggia che si estende per 15 chilometri da Watamu a Majungo. Durante la bassa marea si creano piccoli atolli che si possono raggiungere con una passeggiata, offrendo alla vista uno spettacolo eccezionale.

Il paesaggio paradisiaco, insieme all’atmosfera accogliente ed informale del villaggio, rendono il luogo ideale per chi desidera rilassarsi e vivere una vacanza a stretto contatto con la natura. Particolarmente indicato per famiglie con figli, grazie all’animazione dedicata a due fasce d’età, il Watamu Beach dispone di camere di diverse tipologie, ristorante principale e uno a la carte. Per le partenze di gennaio e febbraio le offerte partono da 1230 euro a persona per 9 giorni/ 7 notti con trattamento All Inclusive e volo da Milano Malpensa e Roma Fiumicino. Da marzo le tariffe partono da 890 euro a persona.

Il Twiga Beach di Valtur risplende sotto il sole della più bella costa del Kenya, l’area del Parco Nazionale Marino di Watamu, tra Malindi e Mombasa e si affaccia su una meravigliosa spiaggia di sabbia bianca. A disposizione degli ospiti ci sono un’ampia piscina, un ristorante, un bar, il beauty center, una palestra, la boutique ed una sala riunioni. La tariffa con prenotazioni entro il 25 gennaio parte da 1470 euro per una settimana all inclusive, comprensiva di voli dall’Italia e trasferimento al club.

IL KENYA IN DIECI MOSSE: LE FOTO

Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Kenya
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100