Cerca nel sito
Inghilterra Vip - In viaggio con Sherlock Holmes

In viaggio con Sherlock Holmes

Esce al cinema la nuova misteriosa avventura di Sherlock Holmes, con Robert Downey Junior e Jude Law. Si può andare sui luoghi del famoso investigatore nella sua terra d'origine tra Manchester, Liverpool e Londra.

Pub Sherlock Holmes Londra
Esce al cinema la nuova misteriosa avventura di Sherlock Holmes, con Robert Downey Junior e Jude Law. Si può andare sui luoghi del famoso investigatore nella sua terra d’origine tra Manchester, Liverpool e Londra.

Un weekend o anche più tra Manchester, Liverpool e Londra, sulle tracce di Sherlock Holmes. E’ questa la proposta dell’Ente del Turismo Britannico sull’onda dell’attesissima pellicola dedicata al grande investigatore. Del resto, si sa, l’amore per un personaggio o il trasporto per una saga cinematografica può anche diventare il pretesto per un viaggio, per visitare un paese dove non si è mai stati o per riscoprire una città famosissima come Londra, da un nuovo punto di vista.

Imperdibile, ovviamente, lo Sherlock Holmes Museum di Baker Street (www.sherlock-holmes.co.uk) dove si può sbirciare nel mondo privato del nostro eroe, compreso lo studio al primo piano, mantenuto fedelmente com’era in epoca vittoriana.  In più, Sherlock o Watson “in persona” sono presenti tutti i giorni per rispondere a domande e per fotografie.

Altra tappa da non mancare il Brompton Cemetery a Chelsea: un suggestivo e tranquillo cimitero, utilizzato per alcuni degli esterni nel film.  La disposizione è formale, con un viale centrale che conduce ad una cappella basata sulla Basilica di San Pietro a Roma. Fra i viali ombrosi si trovano oltre 35.000 monumenti – molti di importanza storica, oltre ad una ricca varietà di fauna e flora. St. Bartholomew the Great Church è una delle chiese più antiche di Londra, un tempio di culto dal 1140 circa.

L’interno normanno è stato usato come sfondo per le scene nella cripta nel film di Guy Ritchie. Ma qui sono state girate anche pellicole come Shakespeare in Love, Elisabeth – the Golden Age, e The Other Boleyn Girl. E per i pasti? Niente meglio di uno spuntino allo Sherlock Holmes Pub (www.sherlockholmespub.com)  a Westminster. Il locale, infatti, si è buttato a capofitto nel tema holmesiano e sicuramente saprà conquistare tutti gli avventori appassionati di Conan Doyle. Le pareti del pub sono guarnite di innumerevoli oggetti legati a Holmes, mentre al piano superiore c’è il ristorante 221B. Come se non bastasse,  gli schermi televisivi trasmettono a ciclo continuo film e programmi su Sherlock Holmes.

E per chi avesse voglia di fare ancora quattro passi, magari per digerire, ecco una passeggiata lungo Regent Street fino a Piccadilly per vedere molti dei luoghi preferiti di Sherlock, compresi Harley Street, la Royal Opera House, il Criterion Restaurant e i bagni turchi di Neville’s Turkish Baths.

Chi preferisse volare a Manchester, non rimarrà deluso. Il magnifico Municipio in Albert Square, il Manchester Town Hall, costruito da Alfred Waterhouse nel 1867-1877, è uno stupendo esempio di architettura vittoriana in stile neogotico, una location abbastanza imponente da fare le veci delle Houses of Parliament a Londra nel film di Guy Ritchie così come il quartiere vittoriano di Castlefield, dove sono state girate altre scene del film.

Anche a Liverpool si trovano tracce di Sherlock. Il Georgian Quarter, un insieme di strade con memorabile architettura georgiana e vittoriana, è rimasto praticamente uguale a com’erano ai tempi di Arthur Conan Doyle. A Croxteth Hall e Country Park, invece, stati girati alcuni esterni della produzione televisiva di Sherlock Holmes.

Link correlati
La rinascita di Liverpool

Informazioni utili:
Visit Britain
www.visitbritain.it
www.visit-england.it/sherlockholmes
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Regno Unito
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100