Cerca nel sito
Dolci tipici Francia ricetta Galette des Rois

Galette des Rois, in Francia il dolce da re

La ricetta dell'antica torta preparata durante l'Epifania (ma non solo)

dolce tipico Francia con pasta sfoglia e crema frangipane
iStock
Gallette des Rois
La Galette des Rois è un tipico dolce francese tradizionalmente preparato per l’Epifania. È impossibile passeggiare per le vie di Parigi il 6 gennaio e non notare torte dorate a cui viene abbinata una corona di cartone.
 
La storia della Galette des Rois parte dal Medioevo. Intorno all’anno 1000, in Olanda, Francia e Belgio si era diffuso un dolce che gli antichi romani consumavano durante i Saturnalia, i giorni di dicembre. Il nome del dolce deriva dai tre Re Magi della tradizione cristiana. Durante la Rivoluzione Francese, il dolce prese il nome di Gateau de l’égalité. Ciò che lega la Galette alla tradizione dell’Epifania è il fatto di nascondere all’interno dell’impasto una fava, una mandorla, una moneta o addirittura una piccola statuina di ceramica, che il “re della giornata” trova a sorpresa nella sua fetta.
 
GALETTE DES ROIS: DOLCE EPIFANIA IN FRANCIA
 
Questa usanza fece nascere, nel XX secolo la tradizione da parte dei fornai di vendere la Galette des Rois insieme alla corona di cartone dorata. La torta è a base di pasta sfoglia e racchiude un morbido ripieno di crema frangipane preparata con farina di mandorla.
 
 
Secondo la tradizione, il più vecchio dei presenti taglia la torta a fette. A seconda del numero dei commensali. Si lascia una fetta in più – chiamata fetta del Buon Dio - in ricordo dell’usanza secondo cui anche i poveri, bussando alla porta, avrebbero trovato da mangiare durante l’Epifania. Il commensale più giovane, nascosto sotto al tavolo per non assistere al taglio, decide poi a chi assegnare le fette. Chi trova nella sua fetta la fava, indossa la corona e diventa re o regina del giorno. 
 
ANCHE IN ITALIA LA VERSIONE DELLA GALETTE DES ROIS
 
In Piemonte, per l’Epifania viene preparata la “Fugassa d’la Befana”. Generalmente a forma di margherita, nasconde anch’essa la “sorpresa”. In due petali vengono nascosti una fava nera e una bianca. Chi trova la bianca deve pagare la focaccia, chi trova la nera il vino.  
 
Della Galette des Rois esistono diverse ricette che variano tra nord e sud della Francia. Si va dalla versione “classica” con pasta sfoglia, a quella in pasta brioche guarnita con granelli di zucchero o canditi coloratissimi. Le boulangerie ne vendono, non solo il 6 gennaio, ma anche durante l’anno: un modo per festeggiare qualsiasi occasione speciale. Ecco la ricetta del dolce tradizionale.
 
Ingredienti
 
50 gr di burro 
100 gr di zucchero 
100 gr di mandorle 
2 uova 
1 bustina di vanilllina 
1 cucchiaio di rhum 
2 dischi di pasta sfoglia
 
É bene partire dalla farcitura: mixa il burro con lo zucchero aiutandoti con una forchetta o una frusta, fino ad ottenere un composto schiumoso. Aggiungi poi, uno dopo l'altro, un uovo, la vanillina e il rhum, mescolando in maniera energica. Unisci poi la farina di mandorle all'impasto e amalgama il tutto. Disponi un disco di pasta sfoglia su una base coperta di carta da forno, ricordando di bagnare leggermente i bordi con dell'acqua aiutandoti con un pennello da cucina (questo è il momento più propizio per inserire la famosa "statuetta" o "fava" all'interno del dolce). Copri il tutto con un secondo disco di pasta sfoglia, unisci i bordi e arrotolali leggermente, in modo da non fare fuoriuscire il contenuto.  
 
 
Passa poi alla decorazione: con un coltello, disegna delle linee diagonali sulla superficie della sfoglia. Spalma quindi tutta la superificie della galette con il tuorlo di un uovo sbattuto e inforna. Lascia cuocere a 240° per una decina di minuti e poi abbassa a 180° per i successivi 20 minuti.  Sforna la galette e servila tiepida ai tuoi ospiti! E non dimenticare...chi trova la statuetta all'interno della propria fetta di torta viene eletto Re o Regina della giornata! (ricetta di it.france.fr)
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Francia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100