Cerca nel sito
Mete viaggi italiani report italiani.coop

Estate 2017: gli italiani tornano a viaggiare

Crescono le prenotazioni anche all'estero. Dallas tra le mete top. I sondaggi 

Dallas, Texas
iStock
Dallas tra le mete preferite degli italiani per l'estate 2017
Finiti i tempi di piccoli viaggi low cost. Il risparmio viene indirizzato in altri campi e le vacanze tornano ad occupare un posto importante per gli italiani. Nel 2017 le spese dedicate ai viaggi aumentano del 10%, che sia per vacanza o per studio. 
 
ESTATE 2017: GLI ITALIANI SI CONCEDONO IL LUSSO DEL VIAGGIO
A rivelarlo il report dell'Associazione delle Cooperative italiane che prevede in estate un 84% di viaggiatori in giro per il mondo. L'abitudine alle rinunce ha portato il Paese a diminuire cene o extra quotidiani e favorire il lusso della vacanza. In primis troviamo le crociere, seguono gli alberghi di lusso e i villaggi sul mare. Secondo il sondaggio, un italiano su due ha già prenotato le proprie vacanze, il 28% delle quali sono itineranti e all'insegna della natura, mentre continua ad aumentare (del 9%) la percentuale degli italiani che preferiscono il mare, meta preferita anche dell'estate 2017. Le grandi città sembrano per il momento interessare meno, visto un calo del 4% probabilmente dovuto ai turbamenti sul fronte internazionale.
 
ASSICURAZIONI DI VIAGGIO
A questo proposito, il viaggiatore non dimentica le assicurazioni dedicate agli spostamenti fuori dal Paese. Lo studio effettuato da italiani.coop conferma un incremento delle attenzioni degli italiani per le mete all'estero. Spagna e Grecia sono sul podio e l'Italia mantiene nelle mete Sicilia e Puglia i suoi punti di forza. Una buona parte del Belpaese non rinuncia ai luoghi esotici come Maldive e Polinesia. E il viaggio in Usa rimane sempre tra i più "prenotati". Oltre New York, viene segnalato il desiderio di visitare Dallas, che dal 6 maggio scorso ha un filo diretto con Roma Fiumicino grazie ai viaggi di American Airlines. 
 
La city del Texas è considerata la terza città in maggior crescita e destinazione turistica preferita d'America, e il suo skyline suggestivo è uno dei più apprezzati a livello internazionale. Dallas. ha puntato sul turismo e sull'accoglienza, investendo grandi capitali in interventi per cambiare volto alla città e per migliorare la propria offerta ricettiva. Riguardo a Dallas e alle possibili mete a stelle e strisce, i viaggiatori non devono dimenticare di munirsi di un'assicurazione viaggio. Negli Stati Uniti non esiste un sistema di sanità pubblica ed eventuali cure mediche private rischiano di diventare davvero costose. Grazie ad assicurazioni come quelle proposte da polizzaviaggio.it, i costi di ricovero ospedaliero sarebbero coperti garantendo la godibilità della vacanza in tutta sicurezza.
 
ITALIA: TRA LE METE PREFERITE PER L'ESTATE
L'Italia sarà la destinazione preferita per l'estate e la durata media del viaggio sarà di 12 giorni. è quanto emerge da un'indagine del Centro Studi TCI sulle intenzioni di viaggio della community Touring. Ad agosto si prevede la maggior parte delle partenze (53%). Un dato in controtendenza rispetto ai movimenti dei turisti italiani, è che  settembre supererà giugno.
 
L'indagine del Centro Studi TCI ha invitato gli intervistati ad esprimersi sull'immagine delle regioni italiane, rispetto ad alcuni temi/turismi. Per le vacanze per famiglie con bambini al primo posto l'Emilia-Romagna (54%) e Trentino-Alto Adige (50%); segue a distanza la Toscana (31%). Per le vacanze "giovani" all'insegna del divertimento: Emilia-Romagna (81%), Sardegna (49%) e Puglia (38%). Per le vacanze attive (cicloturismo, escursionismo ecc.): Trentino-Alto Adige (80%), seguito da Valle d'Aosta (42%) e Toscana (32%). Infine, la sicurezza in relazione alla microcriminalità e al rischio attentati: Trentino-Alto Adige (59%), Valle d'Aosta (48%) e Friuli-Venezia Giulia (26%) sono quelle considerate più tranquille.

Leggi anche: VACANZE, QUANDO LA DESTINAZIONE E' A SORPRESA
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Grecia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100