Cerca nel sito
Regno Unito Londra ristoranti vip

Londra, metti una cena da vip

Ecco i locali preferiti da Victoria Beckham, Kate Moss e altre celebrities

The Ivy restaurant, Londra
Courtesy of©the-ivy.co.uk
The Ivy restaurant, Londra
Spesso, quando si parla di personaggi del mondo della moda, del cinema e, in generale dello spettacolo, la mente vola negli States. New York, Los Angeles e Las Vegas sono alcune delle località in cui fare vip watching è un’arte. La possibilità di incontrare delle celebrità è piuttosto alta. Basta frequentare i posti giusti. Ma non sono le uniche realtà frequentate da attori e modelle. Anche Londra è una destinazione ad alta densità di star che, oltre a prendere di mira negozi griffati, amano mangiare fuori e frequentare locali fashion. Volete incontrarli? Prenotare un tavolo in uno dei loro ristoranti del cuore può essere costoso e difficile ma, allo stesso tempo, può portare i suoi frutti se l’obiettivo è incontrare Victoria Beckham, Bella Hadid, Rita Ora, Simon Cowell etc.
 
Quali sono gli indirizzi da memorizzare? Il sito Visit London ha selezionato alcune delle location da sogno che meritano di essere provate almeno una volta nella vita. Nella lista figura il Chiltern Firehouse, un lussuoso ristorante sito in quel di Marylebone là dove lasciarsi viziare dalle delizie dello chef Nuno Mendes. Questa brasserie dalla sua apertura, avvenuta nel 2014, ha richiamato l’attenzione di vip come Lindsey Lohan e Bradley Cooper.

A Mayfair, a stupire con effetti (e piatti) speciali, è il Sexy Fish. Una location d’eccezione là dove si cena circondati da splendidi acquari. Avere un tavolo in questo ristorante è una bella impresa, a meno che non si faccia parte del fantastico mondo del jet-set: Rita Ora, Anna Wintour o Kendall Jenner non hanno infatti alcuna difficoltà a trovare un posto per cenare in questo locale d'ispirazione asiatica. Un indirizzo storico è il Quaglino, le cui origini sono da rintracciare nel 1929 quando venne inaugurato da Giovanni Quaglino. Il ristorante, in perfetto stile art deco, è uno dei più famosi e gettonati di Mayfair che, nel corso degli anni, ha attratto (e continua a farlo) stelle del mondo del cinema come Angelina Jolie e William Hague.

Stessa zona per il China Tang: un angolo di Shanghai è sbarcato all’interno nel Dorchester Hotel. Questo ristorante è frequentato da Hugh Grant, Stephen Fry e Kate Moss, pronti a viaggiare, almeno con in palato, e assaporare alcune delle migliori ricette cantonesi. 

Quella del cibo etnico sembra essere una passione (e una moda) che piace. A confermarlo è Yauatcha, ristorante e tearoom sito nel cuore di Soho. Questo tempio del dim sum, una stella Michelin, invita a scoprire i sapori della cucina cinese. Vale la pena guardarsi intorno perché, in uno dei tavoli del locale, potrebbero esserci volti noti tipo Amanda Seyfried, Gwyneth Paltrow e Gwen Stefani.

La costante presenza dei paparazzi fuori al C London la dice lunga. Chi sarà mai ospite al suo interno?Tra gli amanti dell’italian style figurano Mickey Rourke, Simon Cowell e Nicole Scherzinger. Dal 1917 The Ivy, sito a Covent Garden, è l’isola felice di illustri personalità: se un tempo tra i clienti si leggevano i nomi di Marlene Dietrich e Laurance Olivier, oggigiorno è l’isola felice di Cara Delevingne, David Beckham, Victoria Beckham, Tom Cruise e tanti altri.
 
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100