Cerca nel sito
Congris piatto tipico Cuba ricette etniche

Congris, il "pane" cubano

Piatto tipico dell'isola a base di riso e fagioli sempre presente sulle tavole cubane. La ricetta

piatto cubano a base di riso e fagioli
iStock
Piatto a base di riso e fagioli
Cuba è stata terra di conquista e colonia spagnola, e per questo la cucina risente molto delle sue influenze e dei sapori forti e intensi della Spagna, Francia ma anche africane. Dall'unione fra i gusti spagnoli e africani, ha origine questa cucina detta “criolla”.

Anche se la gastronomia cubana è molto varia, il riso è immancabile diventandone l'alimento base. Si dice che la parola “congrìs” provenga da Haiti e più precisamente dalle parole Congo e Riz (riso in francese). Il congrìs è un piatto tipico della tradizione cubana preparato con riso e fagioli neri con l'aggiunta di peperoni e cipolle.
 
Leggi anche: Cuba Libre, un mito dal 1900 (Stile.it)
 
I sapori della cucina cubana sono intensi proprio come lo sono gli abitanti dell’isola. Anche la cucina cinese ha avuto una certa influenza nell’area dell’Havana. Cuba è un’isola in cui non si mangia molto pesce, ma vengono preferiti la carne e i crostacei, così come i frutti tropicali. Le aragoste (langostas) e i gamberoni (camarones) sono tra le più prelibate specialità, così come il maiale. Il congrìs fa da accompagnamento praticamente a tutto, in special modo ai piatti di carne e verdura, proprio come il nostro pane. Uno degli abbinamenti più frequenti è quello con il puerco asado, tostones, yuca e insalate varie.
 
 
Il congrìs è un piatto che, per importanza, si trova sullo stesso piano dell' ajiaco (minestra a base di patate, banane, mais, pollo e carne secca), piatto nazionale dell’isola. Ecco la ricetta per prepararlo in casa: 450g di riso thai; 250g di fagioli neri; 200g di carne grassa di maiale; sale; olio d’oliva; aglio; cipolla; peperoni.
 
È importante mettere per almeno 8 ore circa i fagioli neri a bagno. Il giorno successivo, in una pentola a pressione, ammorbidite i fagioli finché punzecchiandoli con una forchetta si schiacciano. Non devono essere completamente cotti perché finiranno la cottura assieme al riso. A parte, in una pentola grande, soffriggete lentamente il condimento fatto con olio, cipolla, peperoni e pezzi di carne grassa di maiale (grasselli, lardo, pancetta, ecc.), sale. Aggiungete il riso e fatelo soffriggere senz’acqua. Aggiungete i fagioli, che avrete cucinato precedentemente e una tazza e mezza d’acqua. L’acqua deve essere la stessa utilizzata per cuocere i fagioli per dar colore al congrìs. Versate il tutto nella pentola a pressione e fate cucinare a fuoco lento senza mescolare finché il riso si ammorbidisce.
 
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Cuba
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100