Cerca nel sito
Piatti tipici Vietnam ricetta Canh Chua Ca

Canh Chua Ca, tutto il sapore del delta del Mekong

La ricetta della zuppa vietnamita a base di pesce locale, ananas e tamarindo 

zuppa vietnamita
iStock
Canh Chua Ca
La cucina vietnamita è un incontro di sapori e colori che circondano bancarelle per strada e ristoranti caratteristici. A differenza delle altre cucine tradizionali orientali, dispone di una la grande varietà di piatti, con un utilizzo maggiore di erbe aromatiche e verdure. 
 
Condimenti fondamentali che ne caratterizzano la tradizione culinaria, le salse, piccanti o dolci, preparate con l’utilizzo di spezie ed erbe di vario tipo. E poi i frutti, veri e propri tocchi di classe nelle ricette locali.
 
Leggi anche: LE VOCI DI SAIGON A NEW ORLEANS (Stile.it)
 
Tra i piatti tipici più famosi, il canh chua ca, una zuppa di pesce molto speziata originaria della Regione del Mekong. Il termine “Cahn” indica brodo vegetale o di carne, “Chua” significa agrodolce, e “Ca” pesce. Di sicuro influsso francese, la ricetta del piatto è arricchita dall’ananas, dal pesce locale pescato nel fiume Mekong (pesce gatto), e dal tamarindo che regala alla zuppa il caratteristico sapore agrodolce. Il tamarindo ha polpa morbida e acre e i semi scuri e duri. La polpa è ricca di vitamine e viene utilizzata come agente acidificante in tutto il mondo. 
 
Ingredienti
 
1 l di acqua
500 g filetti di merluzzo
75 g ananas fresco
1 peperoncino rosso
2 okra (gumbo)
75 g gambi di taro o di costole di sedano
125 ml succo di tamarindo (spiegazione nell'introduzione)
10 g germogli di soia (io abbondo perchè mi piacciono)
1 pomodoro maturo
3 cucchiai di salsa di pesce (si trova anche già pronta)
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaio di scalogni soffritti (optionale io no)
2 cucchiai di foglie di menta tritate
foglie di coriandolo, per guarnire
[b]Salsa di pesce: (Nuoc mam cham)[/b]
60 ml di acqua o succo di cocco
1 cucchiaino di aceto di vino
3 cucchiaini di zucchero
1 peperoncino rosso
2 spicchi d' aglio
1 cucchiaio di succo di lime
2 cucchiai di salsa di pesce
 
CANH CHUA CA: PREPARAZIONE
 
In un tegame, portate l'acqua a ebollizione e cuocetevi il pesce per 3-5 minuti. Togliete dal fuoco, trasferite il pesce su un piatto da portata e filtrate il brodo. Versate nuovamente il brodo filtrato nella pentola e riportate a ebollizione a fuoco alto.
 
Unite l' ananas affettato, il peperoncino affettato e privato dei semi, l'okra e i gambi di taro (o le costole di sedano), anch'essi affettati, e mescolate il tutto. Portate a fuoco medio e proseguite la cottura per 3-4 minuti. Aggiungete ora il succo di tamarindo, i germogli di soia, il pomodoro a spicchi e riportate a ebollizione, eliminando la schiuma via via che si forma in superficie. Condite la zuppa con la salsa di pesce e lo zucchero, poi togliete dal fuoco. Versate il brodo bollente sul pesce e completate con gli scalogni fritti, la menta e il coriandolo o le erbe aromatiche fresche che trovate al market.
 
 
Servite molto caldo in ciotole capienti mettendo nel fondo di ognuna una manciata di germogli di soia freschi. Se usate l' ananas sciroppato, sgocciolatelo e diminuite la quantità di zucchero della ricetta.
 
Per la salsa di pesce: (Nuoc mam cham)
 
In una padella, portate a ebollizione l'acqua (o il succo di cocco), l' aceto e lo zucchero.
Quando questo sarà sciolto, spegnete e lasciate riposare. Unite il peperoncino tritato e privato dei semi, il succo di lime appena spremuto e l'aglio schiacciato ed emulsionate con la salsa di pesce.
Se vi piace, aggiungete 1 carota grattugiata. (petitchef.it)
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Vietnam
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100