Cerca nel sito
parco abruzzo italia natura escursioni itinerari

Parco Nazionale d'Abruzzo: 5 giornate in mezzo alla natura

5 proposte per scoprire l'area protetta, i suoi scenari e le creature che la popolano

Parco d'Abruzzo
istock
 Parco d'Abruzzo
Riconosciuto in tutto il mondo come modello per la conservazione della natura e la tutela degli ambienti che custodisce, il Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise è anche una meta particolarmente apprezzata dai viaggiatori amanti dell'eco-turismo, delle vacanze outdoor e dei lunghi trekking in mezzo al verde. In ogni stagione l'area protetta è in grado di conquistare i suoi visitatori con la bellezza dei paesaggi, il fascino delle creature che li popolano e le numerose proposte per scoprire il territorio in maniera interessante e coinvolgente. Ecco cinque iniziative per godersi una giornata in mezzo alla natura del Parco d'Abruzzo.

1. SUI SENTIERI DELL'ORSO
Ci sono ancora due opportunità per prendere parte ad una escursione tutta dedicata all'Orso Bruno marsicano, simbolo del Parco. Sabato 3 e sabato 10 giugno a partire dalle ore 15.00 una lunga passeggiata nelle zone più frequentate dalle poche decine di esemplari che popolano l'area protetta alla scoperta delle loro abitudini e dei loro comportamenti, complice il calare della sera, quando sarà possibile persino avvistarne alcuni con discrezione e nel pieno rispetto della loro tranquillità.

2. ALLA SCOPERTA DELL'ORSO CON IL BEARWATCHING
Il sabato è decisamente il giorno dell'orso al Parco d'Abruzzo, Lazio e Molise. Fino al 17 giugno, grazie ad una iniziativa tra le più amate di quelle proposte dall'area protetta, il bearwatching, è possibile saperne di più su queste affascinanti creature attraverso una speciale escursione comprensiva di “appostamenti” nelle praterie in attesa dell'orso e di altri magnifici animali tra cervi, cinghiali, caprioli e lupi. All'ora di cena ci si rifocilla in rifugio con un pasto veloce a base di prodotti tipici e biologici e poi ci si rimette in marcia per una passeggiata notturna sotto le stelle armati di torce.

3. IL PRODOTTO PIU' PREGIATO DELLE PIANTE
Ogni weekend è speciale nel Parco d'Abruzzo. Sabato 10 e sabato 24 giugno un interessante laboratorio dedicato alla flora dell'area protetta permetterà di scoprire preziose informazioni sulle piante, sulle loro proprietà e sul loro utilizzo in ambito alimentare e medico e si potrà approfittare dell'opportunità di sperimentare le tecniche di estrazione di prodotti pregiati come gli oli essenziali e gli idrolati (o acque profumate) e di osservare da vicino il funzionamento del processo di distillazione in corrente di vapore.

4. FINESTRE DI NATURA
Sabato 10 e domenica 25 giugno il bosco, i suoi profumi, i suoi suoni si sveleranno agli occhi dei visitatori che prenderanno parte ad una suggestiva escursione tra terra ed acqua che prenderà il via da Civitella Alfedena e porterà alla scoperta di un territorio magnifico, solcato da freschi torrenti e punteggiato dalle tracce dei Sanniti, seguendo un percorso ad anello che in circa 5 ore riporterà i partecipanti al punto di partenza. E per concludere l'escursione, una piacevole degustazione a base di tisane realizzate con erbe aromatiche locali.

5. LA MONTAGNA... A PICCOLI PASSI
E per conoscere ogni più piccolo segreto della vita nei boschi, delle piante e degli animali che li popolano, dei ruscelli che li attraversano, l'appuntamento è con una speciale escursione che svelerà la bellezza degli scenari del Parco, il fascino delle storie di cui sono protagonisti e tutte le più interessanti curiosità sulle creature che vi dimorano. I prossimi appuntamenti sono per sabato 3, domenica 11 e sabato 24 giugno.

Leggi anche:
Molise tra zampogne e domus romane
Abruzzo da scoprire pedalando

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su NATURA
Correlati per distretto Parco d'Abruzzo
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100