Cerca nel sito
alassio liguria natura giardini itinerari

Liguria, le magiche fioriture di Villa della Pergola

I Giardini di Villa Le Pergola riaprono al pubblico con le loro splendide fioriture

villa della pergola alassio mare liguria dimora relais giardino
Courtesyof ©ELLECISTUDIO/Ufficio stampa Villa della Pergola
 Villa della Pergola e i suoi Giardini
Affascinante dimora affacciata sulla baia di Alassio voluta dal generale scozzese William Montagu Scott Mc Murdo alla fine del XIX secolo, la bellissima Villa della Pergola, e il magnifico giardino vantano una storia centenaria. Dopo i primi decenni di fasti, la dimora ha subito un lungo periodo di abbandono e di degrado, che imposto un'accurata opera di restauro e valorizzazione, a seguito della quale sia la dimora che il suo magnifico parco sono tornati allo splendore di un tempo trasformandosi in una meta suggestiva che regala piacevoli giornate all'insegna della natura e della storia alassina.

I rigogliosi giardini che si estendono attorno alla villa e al villino offrono una splendida rappresentazione della tipica vegetazione mediterranea, e non solo, distribuita in una superficie di 22 mila metri quadri in un trionfo di magnifiche piante delle specie più diverse ed affascinanti. Proprio oggi i bellissimi Giardini di Villa della Pergola riaprono, come ogni anno, al pubblico e si svelano ai propri visitatori con le interessanti visite guidate organizzate ogni weekend fino alla fine di ottobre. Quest'anno, in occasione della consueta apertura stagionale, il parco ha scelto di accogliere i propri visitatori con affascinanti laboratori che seguono la periodicità delle fioriture delle specie del Parco. I primi a sbocciare sono i glicini con i loro colori ed i profumi irresistibili. Ed è proprio a questo fiore che è dedicato il primo dei laboratori di Un Weekend in Giardino. Profumo di Glicine! attende grandi e piccini il weekend del 14 e 15 aprile per mostrare le splendide fioriture delle ben 35 specie che costituiscono la collezione di glicini di Villa La Pergola e tra le quali si distinguono Wisteria Sinensis, Wisteria Floribunda, Wisteria Bachybotrys, Wisteria Frutescens, Wisteria ‘issai, Wisteria macrostachya ‘Clara Mack', Wisteria ‘Nana', che garantiscono una lunga fioritura a scalare. Alle fioriture dei glicini seguono quelle degli Agapanti che saranno, infatti, i protagonisti del secondo laboratorio che accoglierà i visitatori nel weekend del 16 e 17 giugno.

Ma come il nome stesso della tenuta suggerisce, sono le pergole uno degli elementi più caratteristici di questo splendido parco della Riviera Ligure. Le loro coperture di Rosa Banksiae, glicini e buganvillee, oltre a creare scorci dalle suggestioni magiche, fanno anche da punto di raccordo tra i diversi livelli del parco che si sviluppa, infatti, sulle pendici di una dolce collina dalla quale si gode di una splendida visuale della baia di Alassio. Sulla superficie di fontane e laghetti fluttuano ninfee rosa e blu, mentre negli antichi vasconi destinati alla raccolta delle acque per l'irrigazione, vengono coltivati i loti. Pittoreschi sentieri coperti di ghiaia o lastricati, come la Passeggiata del Sole, e scalette in pietra, rendono ancora più piacevole il passaggio tra le varie terrazze, ognuna delle quali riserva incantevoli sorprese. La terrazza panoramica, ad esempio, sfoggia due altissime Phoenix Canariensis, su quella antistante la Villa si staglia un magnifico eucalipto ultracentenario, mentre su quella adiacente il Villino cresce un prato incredibilmente soffice e rigoglioso.

Leggi anche:
Borgomaro: l'entroterra ligure che fa battere il cuore
Liguria: visioni celestiali nel Parco dell'Antola

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE


Saperne di più su NATURA
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
I più visti
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100