Cerca nel sito
la maddalena sardegna natura iniziative eventi calendario 

La Maddalena, paesaggi da ... calendario

L'area protetta ha organizzato un photo contest per realizzare il calendario 2018

Sardegna, la maddalena, mare, rocce<br>
Thinkstock
La Maddalena
Con i suoi paesaggi selvaggi, le rocce impervie, le acque turchesi e di una limpidezza sorprendente, l'arcipelago de La Maddalena rappresenta uno dei luoghi più incontaminati del nostro Paese che, non a caso, lo tutela con un Parco Nazionale che ne salvaguarda il territorio, il mare e le numerose specie animali che li popolano, tra cui i numerosi uccelli nidificanti. Queste magnifiche isole, a causa della loro posizione strategica lungo la neolitica rotta dell'ossidiana a metà strada tra la Sardegna e la Corsica, raccontano una storia lunghissima che comincia in epoca preistorica e prosegue fino ai giorni nostri. Nonostante la zona di passaggio e la scelta da parte di personaggi illustri come dimora o come base d'appoggio per importanti operazioni militari, queste isole non hanno mai ospitato, nel corso del tempo, popolazioni numerose e non sono state oggetto di invasivi processi di urbanizzazione. Grazie alla bassissima densità, dunque, e al ridotto intervento dell'uomo sul territorio, l'arcipelago ha conservato la sua autenticità naturalistica e culturale e ha mantenuto inalterato nel tempo il suo aspetto selvaggio ed incontaminato.

E' proprio per questo che il Parco Nazionale che lo tutela si è sempre impegnato a mantenere sotto stretto controllo l'accesso alle isole, il tutto senza scoraggiare il turismo che rappresenta un'importantissima risorsa dell'economia locale. Tutto è in perfetto equilibrio su queste splendide isole, ed i loro magnifici scenari, l'aria pura e le acque cristalline ne sono la dimostrazione più tangibile. Per preservare e valorizzare un tale patrimonio e sensibilizzare i visitatori che ogni anno raggiungono le isole, dunque, il Parco propone, in ogni stagione, numerose iniziative che coinvolgono tanto la popolazione locale quanto i turisti che esplorano l'arcipelago. Una delle più recenti ed interessanti è quella della realizzazione del calendario 2018 con le immagini catturate da fotografi professionisti e amatoriali che hanno visitato il Parco di recente.

Sono tredici le fotografie che che costituiranno il calendario. Una per ogni mese dell'anno più un'immagine di copertina, ognuna scattata da un fotografo diverso per offrire maggiori possibilità ad ognuno dei partecipanti di vedere un proprio scatto pubblicato. La commissione che selezionerà gli scatti pervenuti sceglierà quelli che più di tutti hanno saputo cogliere gli aspetti più autentici dell'area protetta catturandone le più interessanti particolarità. Mare, fortificazioni, rocce, animali, fondali, sentieri, ognuno degli elementi paesaggistici che valorizzino al meglio questo magnifico territorio sono ben accetti. Soltanto le inquadrature che contangano persone saranno eliminate dalla valutazione. Perchè sono gli scenari i protagonisti incontrastati dell'arcipelago, il loro aspetto incontaminato, la loro bellezza senza tempo che, una volta immortalati sul calendario, regaleranno un 2018 all'insegna della natura e dei panorami mozzafiato della Sardegna.

Leggi anche:
Sardegna alternativa con l'archeologia mineraria
Sardegna: abitare sano con canna e falasco
La Maddalena: dove la spiaggia è rosa
Sardegna: la favola si vive nel faro
Sardegna: le spiagge migliori per gli sport da “tavola”
Sardegna: le perle dell’artigianato locale in 5 tour
Idee weekend in Sardegna: 5 tesori da scoprire

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su NATURA
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100