Cerca nel sito
Alberghi diffusi Campania La Casa sul Blu di Pisciotta

La Casa sul Blu, vista diffusa sul golfo di Palinuro

Parco del Cilento, il borgo di Pisciotta ospita una struttura alberghiera "orizzontale"

Campania, provincia di Salerno
iStock
Pisciotta
All’interno del Parco Nazionale del Cilento, Pisciotta si scopre come un piccolo borgo tra mare e monti. Siamo in provincia di Salerno, in un luogo che sembra essersi fermato nel tempo. Conosciuta come "la Porta di Palinuro", è un ottimo punto di partenza per andare alla scoperta delle più belle cittadine dell’entroterra Cilentano.
 
VACANZE NEL PARCO NAZIONALE DEL CILENTO, VALLO DI DIANO E ALBURNI 
 
Il borgo conserva la sua struttura medievale: dal Palazzo marchesale Pappacoda che domina il paese, alla chiesa parrocchiale dedicata ai Santi Apostoli Pietro e Paolo. Tutto intorno, vicoli, costruzioni in pietra e La Chiusa, una strada lastricata che conduce fino a Marina di Pisciotta, località balneare in cui da secoli è praticata l’antica pesca delle alici con la "menaica".
 
 
Pesciotta è circondata da una natura incontaminata. Il Sentiero di Castelluccio è una passeggiata suggestiva che attraversa vigneti, uliveti e orti e che arriva fino a Castelluccio, antico punto di avvistamento a difesa del territorio. Qui è ancora possibile ammirare i resti del castello edificato sulla collina a difesa degli abitanti delle terre del Tusciano. In estate dal borgo si possono compiere spettacolari gite in barca, visitando le numerose grotte che costellano la costa, fino ad arrivare a Capo Palinuro. La spiaggia di Pisciotta Marina fa parte dei gioielli del Cilento: sabbia scura mista a ciottoli in un ampio litorale circondato da ulivi e tipiche case di paese. 
 
LA CASA SUL BLU: IL TEMPO SI E’ FERMATO NEL BORGO MEDIEVALE
 
L’Albergo Diffuso La Casa sul Blu si articola in più strutture situate nel borgo, con camere matrimoniali, singole e appartamenti con splendida vista sul golfo di Palinuro. Numerose le aree comuni con cucina, sala da pranzo, camino e un giardino segreto di agrumi. La colazione è preparata con prodotti locali e frutta di produzione propria. Da via Praiano si gode di un panorama unico che affaccia sul promontorio. Qui la struttura in cui risiede la reception ospita anche la sala colazioni (in estate servite in giardino o nelle sale del museo) e la cucina a disposizione degli ospiti. Dall’appartamento La Casa della Stella è raggiungibile il fiume Fiori e gli orti dove raccogliere frutta di stagione. Palazzo Saulle, risalente al XVII secolo, ospita, oltre alle camere la Casa Museo dell’Identità del Cilento. La visita guidata al frantoio ipogeo del 1707 e alla collezione di oggetti e documenti rinvenuti durante il restauro ripercorre la storia di Pisciotta e del Cilento, attraversando gli spazi di un’antica casa fortezza. 
 
Leggi anche: CILENTO SAPORE DI MARE (Stile.it)
 
“Diffusa” anche la formula della ristorazione. Diversi ristoranti aderenti, a pochi passi dalle camere e sul lungomare di Marina di Pisciotta, offrono menu e sconti per gli ospiti dell’albergo. Non mancano le attività all'aria aperta; tra le proposte de La Casa sul Blu, pesca, windsurf, canoa, escursionismo, bicicletta, immersioni, equitazione, snorkeling, yoga e fitness. Spazio anche al relax grazie all'allestimento di mostre d'arte temporanee, serate con cene a tema, lezioni di cucina e spettacoli dal vivo.
 
lacasasulblu.it
Saperne di più su NATURA
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100