Cerca nel sito
delta del po primavera natura escursioni itinerari

Idee per soggiorni di Primavera sul Delta del Po

Il Parco è un trionfo di scenari da esplorare a piedi, in barca o in bicicletta

 Parco Delta del Po
 iStock
 Parco Delta del Po
Tra paesaggi dalla natura incantevole rispettosamente plasmati dall'uomo nel corso dei secoli, il Parco Regionale Veneto Delta del Po è un'area protetta che racconta una lunghissima storia di interazione tra l'uomo e il territorio ed offre in ogni stagione innumerevoli spunti per esplorare scenari sempre differenti a piedi o, ancora meglio, in bicicletta o direttamente dall'acqua durante interessanti escursioni sulla due ruote, abbinata magari al battello, che portano alla scoperta delle splendide dune fossili, degli argini, delle golene, delle valli da pesca, delle lagune, delle sacche e degli scanni. Eccone cinque.

1. PASQUETTA SLOW IN SALINA
Una cornice suggestiva per trascorrere il giorno di Pasquetta in famiglia con un'escursione a piedi che porta alla scoperta della Salina e prevede la possibilità di fare piccoli esperimenti per misurare la salinità dell'acqua, osservare i microrganismi al microscopio, oltre a fare birdwatching lungo i percorsi attrezzati, visitare la Torre Rossa, la salinetta didattica e la sala espositiva. L'appuntamento è lunedì 2 aprile alle 9.30 davanti al cancello d'ingresso della Salina.

2. PASQUETTA TRA LE FRONDE
Anche il pomeriggio di Pasquetta riserva piacevoli sorprese grazie alla possibilità di prendere parte ad una escursione a piedi nella Valle di San Camillo passando dal boschetto delle Vallette di Ostellato fino ad arrivare a una valle popolata da numerosissime specie di uccelli per potere effettuare birdwatching. L'appuntamento è a partire dalle 16.00 presso le Vallette di Ostellato.

3. LA VALLE SU DUE RUOTE
Uno dei modi più affascinanti per scoprire il territorio del Parco e viverlo pieno durante la primavera è quello di esplorarlo in sella ad una bici. Per questo, ogni sabato per tutto il periodo della primavera e dell'estate si può prendere parte ad una pedalata speciale di circa 12 km ad anello che parte dal Centro Visita Museo delle Valli di Argenta e percorre i sentieri del Bosco del Traversante e gli argini della Cassa di espansione Campotto.

4. IN MOTONAVE ALLA FOCE DEL PO
Gli scenari affascinanti del delta si mostrano ai visitatori durante una divertente gita in motonave di 4 ore da Gorino lungo i rami meridionali del delta, sino all'Isola dell'Amore, costeggiando la Riserva Statale della Sacca di Goro, l'Isola dei Gabbiani e del Bacucco, ecosistemi dove trovano rifugio numerose specie di uccelli acquatici. E' possibile prendere parte all'escursione ogni sabato, domenica e festivi fino al 24 giugno alle 11.30 a partire dal Porto di Gorino, coronando l'esperienza con un delizioso pranzo a base di pesce.

5. TRAMONTO IN SALINA
E per chi desidera vivere un'esperienza romantica in un luogo speciale o per chi, semplicemente, desidera scoprire gli scenari del Parco ammantati di colori ed atmosfere cariche di suggestione, l'appuntamento è con la speciale escursione in barca elettrica alla scoperta delle Saline al tramonto in partenza tutti i sabati di aprile, maggio e giugno .

Leggi anche:
Il dolce nettare del Delta del Po
Idee weekend: 5 soggiorni sui fiumi italiani

CONSIGLI PER IL WEEKEND
dI PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su NATURA
Correlati per distretto Delta del Po
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100