Cerca nel sito
lombardia natura giardini itinerari

Cinisello Balsamo, una Villa che rompe gli schemi

Villa Ghirlanda Silva rivista i canoni dei giardini formali all'italiana

villa ghirlanda silva Cinisello balsamo natura lombardia
Van Loon/Wikimedia Commons CC BY SA 3.0
Villa Ghirlanda Silva
Nel cuore di Cinisello Balsamo si estende una villa dal fascino speciale che ha saputo sovvertire quelli che erano stati i canoni che avevano guidato la realizzazione dei tradizionali giardini formali all'italiana. Strutturato come un ampio prato circondato da quinte arboree che si infittiscono fino a diventare un folto boschetto in prossimità delle mura perimetrali nel quale spiccano magnifici esemplari secolari, il Parco che circonda Villa Ghirlanda Silva nacque come giardino formale per volere di Donato Silva. Fu poi il nipote Ettore Silva a rompere gli schemi, donando a questi giardini un aspetto inedito che li rese diversi da ogni altro.

Là dove i viali rettilinei erano soliti solcare i tipici giardini formali, nacquero tortuosi sentieri che si insinuano nella vegetazione. Una vegetazione più folta e selvaggia che simboleggia il trionfo dell'uomo sulla natura. Agli inizi del XIX secolo nel giardino spiccavano la riproduzione dei ruderi di un Tempio di Giano, un tempietto della Fortuna Avita sulla cima di una collina, la grotta scavata su un'altura voluta dallo zio Giano. Risalgono, invece, alla metà del XIX secolo gli ultimi interventi effettuati per volere di Carlo Ghirlanda Silva e che hanno introdotto nel Parco elementi di ispirazione neogotica ed eclettica.

A partire dagli anni '70 la Villa e il Giardino sono diventati proprietà del Comune e, da allora, sono oggetto di continui interventi di riqualificazione e restauro. Alcuni degli edifici e degli arredi storici della Villa, infatti, tra cui il Lodge Scozzese e lo Chalet Svizzero, sono stati ristrutturati nel corso degli ultimi dieci anni offrendosi come sedi di eccezione per le organizzazioni che operano all'interno dell'area. Il sito, inoltre, è stato arricchito di giochi per bambini ed ospita un suggestivo cinema estivo, oltre a numerose iniziative che permettono di fruire della Villa e del Giardino in maniera interessante e coinvolgente.

Durante la stagione estiva il giardino è liberamente accessibile tutti i giorni dalle 7.00 del mattino fino alle 20.00. Villa Ghirlanda Silva è aperta anche durante la stagione invernale dalle 8.00 alle 20.00.

Leggi anche:
Lombardia: 5 itinerari nella natura dei parchi più belli
Lombardia nel piatto: 5 tour a caccia di ricette speciali

CONSIGLI PER IL WEEKEND

I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su NATURA
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100