Cerca nel sito
lombardia brianza natura iniziative eventi

Brianza, la natura è meravigliosa al Rossini Art Site

Una divertente iniziativa estiva porta i più piccoli alla scoperta della natura del Parco

rossini art site giardino arte brianza
 Courtesy of ©facebook.com/rossiniartsite
Rossini Art Site 
Un tempio dell'arte contemporanea a cielo aperto. Un percorso museale outdoor che espone le più interessanti sculture astratte deglu ultimi decenni. Un luogo in cui rilassare i sensi e riscoprire il contatto più autentico con la natura. Così, in poche parole, si presenta il Rossini Art Site, un ambizioso progetto di green architecture realizzato dall'architetto americano James Wines, fondatore del gruppo "Site" oltre che uno dei massimi esponenti di questo genere di edilizia. Il complesso, incastonato tra gli scenari di Briosco, cuore verde della Brianza, si integra alla perfezione con il paesaggio circostante, regalando una splendida vista sulle montagne e le colline che lo incorniciano. In 10 ettari di spazi verdeggianti, le installazioni artistiche trovano l'ambiente espositivo ideale che le accoglie e le valorizza e che fa da cornice ideale per un lungo calendario di eventi ed inizitive che, durante tutto l'anno, coinvolgono i visitatori di ogni età e provenienza.

In estate questo splendido parco-museo si trasforma in una cornice ideale per trascorrere lunghe giornate a contatto con la natura tra piante rigogliose e creature affascinanti. E sono, infatti, proprio gli animali del Rossini Art Site i protagonisti di un'iniziativa all'insegna della famiglia che anima l'estate outdoor in Brianza. Si chiama, non a caso, Natura Meravigliosa! e si presenta come un'affascinante proposta di attività ludico-didattiche per grandi e piccini a cura di Farfalle nelle Testa per scoprire in maniera accattivante e divertente per tutti, anche per i più piccini, gli abitanti del parco-museo. Anche quelli più piccoli.

La rassegna ha preso il via domenica 27 maggio, con Qua la Zampa! un appuntamento per i più piccoli dedicato alla presentazione dei diversi tpi di animali durante il quale imparare a conoscerli e a distinguerli. La rassegna prosegue domenica 24 giugno con Insetto Sarai Tu!, un incontro che insegnerà ad individuare gli insetti nell'immenso mondo degli invertebrati. Un modo per scoprire quante sono le piccole creature che popolano il parco senza quasi farsi vedere. Domenica 15 luglio, invece, Ossa, Penne, Pelo, Piume, accompagnerà i piccoli visitatori alla scoperta dei differenti vertebrati attraverso la manipolazione di pelli, crani, piume e corna che consentiranno di individuare le differenze tra diverse classi dei vertebrati (mammiferi, rettili e uccelli) e di scoprire come vivono.

Gli appuntamenti del 24 giugno e del 15 luglio sono dedicati ai bambini dai 7 agli 11 anni e si svolgeranno nelle ore pomeridiane, ma in occasione di ognuna delle date degli incontri, il parco al mattino propone la divertente visita ludico-didattica "Catch them all!" dedicata a tutta la famiglia durante la quale, con l'aiuto di un kit di strumenti da vero naturalista e di una mappa, si potranno risconoscere, scovare e "catturare" gli abitanti del parco. Ma non è finita, perchè "Catch them all!" torna anche mercoledì 11 luglio con un appuntamento speciale in notturna.

Leggi anche:
Weekend romantico sul Lago d'Iseo, la Capri del Nord
Lombardia: 5 itinerari nella natura dei parchi più belli
Lombardia nel piatto: 5 tour a caccia di ricette speciali

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE


Saperne di più su NATURA
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100